Connect with us

Calciomercato

UFFICIALE. Ex granata, Kiyine riparte da Venezia

A meno di 48 ore dalla fine del calciomercato c’è il primo trasferimento di un calciatore di proprietà della Lazio che l’anno scorso ha vinto il campionato a Salerno. Un flirt durato un mese (clicca qui per leggere l’articolo), ma solo oggi c’è stata la formalizzazione del passaggio di Sofian Kiyine dai biancocelesti al Venezia.

Il giocatore marocchino approda in Laguna a titolo temporaneo e sarà avversario della Salernitana il 27 ottobre (da padrone di casa). Tutti gli altri ex compagni di Kiyine in granata rientrati in biancoceleste, restano ancora in attesa. Non c’è molto tempo e la sensazione è che per tutti, o quasi, la situazione si sbloccherà a ore, per evitare una loro permanenza a Formello che risulterebbe una vera beffa dopo aver conquistato la promozione in A sul campo. Il perché la Lazio abbia atteso tutto questo tempo prima di concedere il via libera al trasferimento di Kiyine (e quindi anche degli altri, i vari Gondo, Casasola, Cicerelli, eccetera) resta ancora inspiegato. Il fantasista, intanto, proverà a prendersi la scena agli ordini di Paolo Zanetti, che ne apprezza doti tecniche e imprevedibilità.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato