Connect with us

Serie B

UFFICIALE. Empoli in crisi: addio a Muzzi, arriva Pasquale Marino

Nove partite, sette punti. Troppo poco per un allenatore chiamato a dare una svolta dopo un inizio non esaltante di campionato che aveva portato l’allontanamento di Bucchi. L’esonero era già nell’aria, ora è diventato ufficiale: Roberto Muzzi non è più l’allenatore dell’Empoli. I toscani, sulla carta la squadra con il Benevento più forte del campionato, viaggia nelle zone basse della classifica. Il mercato di gennaio ha portato ulteriori rinforzi, ma il cambio di passo non c’è stato. Fatale a Muzzi l’1-1 casalingo con il Chievo.

Questo il comunicato dell’Empoli: “L’Empoli FC rende noto di aver sollevato Roberto Muzzi dall’incarico di responsabile tecnico della Prima Squadra; contestualmente è stato interrotto anche il rapporto di collaborazione con il suo vice Fulvio D’Adderio. Empoli FC porge loro i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto e augura le migliori fortune per il futuro sportivo e professionale”. I toscani nel giro di poche ore hanno ufficializzato anche il nuovo tecnico che sarà Pasquale Marino.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in Serie B