Connect with us

News

Vergani dopo il gol con l’U20: “Spero di avere più minutaggio con la Salernitana”

Vergani segna e fa sperare ancora l’Italia U20. Questo pomeriggio è andato in scena, al Del Duca di Ascoli, il primo impegno dei ragazzi di Alberto Bollini in questo 2022. Nella penultima giornata del torneo “8 Nazioni”, gli azzurrini sono riusciti a guadagnare un punto contro la capolista Germania, pareggiando 1-1, grazie alla rete realizzata da Edoardo Vergani. Con un turno ancora da disputare, rimane uno solo il punto che separa le due squadre. L’attaccante della Salernitana è subentrato a Luca Moro al 60′, poco prima che la Germania (in vantaggio grazie al gol di Tauer), rimanesse in dieci uomini. A quel punto l’Italia, proiettata tutta in avanti, ha l’opportunità di riacciuffarla già al 74′ con l’attaccante granata: il suo diagonale mancino però, termina di un soffio al lato. Ma 4′ più tardi, arriva il meritato pareggio proprio con Vergani, bravo nello sfruttare al meglio il traversone tagliente di Oristanio (ragazzo nativo di Vallo Della Lucania). Quest’ ultimo, pochi giri di lancette più tardi, sfiora addirittura il 2-1; é la traversa in questo caso a negargli la gioia del gol. Nel recupero, i tedeschi restano persino in nove uomini a causa del rosso rimediato da Messeguem ma, nonostante l’assedio dei padroni di casa, la gara termina in parità.  Verdetto per il primato, dunque, rimandato alla prossima (nonché ultima) giornata. Gli azzurri torneranno in campo il 28 marzo, ospiti della Norvegia. I tedeschi invece, se la vedranno con l’Inghilterra. Chissà se dopo il buon ingresso di Vergani, con tanto di gol, Bollini non decida di schierare il classe 02′ dal primo minuto.

“Più spazio in granata”

Intanto, con la rete di oggi, il centravanti della Salernitana spera di aver mandato un messaggio anche al club campano: “Devo ringraziare il mister della Nazionale che, nonostante il minutaggio basso che ho con la mia squadra, mi da sempre fiducia; ogniqualvolta mi viene data, io ovviamente cerco di ripagare – ha dichiarato Vergani ai microfoni di Rai Sport al termine della gara – spero di avere più spazio anche con la Salernitana: lavoro sempre al massimo, cercando di mettere in difficoltà l’allenatore. Sono lì a sperare che prima o poi arrivi la mia occasione. Al momento del gol, ho visto Oristanio che rientrava; li ho capito che mi sarebbe arrivato un buon pallone da spingere in rete”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News