Connect with us

News

Verona, effetto Tudor: “Successo che ci dà fiducia e serenità per il futuro”

Esordio vincente per Igor Tudor sulla panchina del Verona. L’allenatore croato, appena subentrato all’esonerato Di Francesco, ha centrato i primi – pesantissimi punti – per gli scaligeri, che hanno battuto 3-2 la Roma al Bentegodi e nell’infrasettimanale di mercoledì saranno ospiti della Salernitana all’Arechi in un delicatissimo scontro salvezza.

“Sono contento, è una bella vittoria soprattutto per i ragazzi che hanno fatto una grande gara. Era importante riacquisire fiducia. Avere zero punti dopo tre giornate non è mai una bella situazione, ora con questo successo avremo più tranquillità per lavorare e crescere. Non era facile crederci dopo essere andati sotto 0-1 e aver subito il 2-2. – ha detto Tudor a Dazn a fine gara – C’è da migliorare in tutto, proverò a dare la mentalità di soffrire quando c’è da soffrire e crescere sul piano del gioco. Ci vuole ancora più fisicità. Non è da tutti vincere così contro questa Roma, significa che ho un gruppo di carattere e composto da giocatori forti, guardiamo al futuro con fiducia. Non volevo dare troppe nozioni in questi pochi giorni, avrei creato confusione perché sono il terzo allenatore in pochi mesi, considerando anche Juric sul finire dell’anno scorso; abbiamo lavorato un po’ con la palla, ho cercato di inculcare coraggio e di andare in tanti ad attaccare, esaminando anche le marcature preventive. Non c’è altro tempo per aggiungere altro, perché c’è subito la partita di Salerno. Kalinic e Lasagna insieme? Sono giocatori forti, vedremo, averli in panchina è per me importante e ho l’imbarazzo della scelta. Vedremo per mercoledì come staranno tutti, perché abbiamo anche l’impegno di sabato da considerare”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News