Connect with us

News

Verso Salernitana-Genoa: Ribery in gruppo, Castori conferma la difesa a 4

Si avvicina la sfida col Genoa, un appuntamento da non sbagliare per la Salernitana che va a caccia del primo successo stagionale. Fabrizio Castori è intenzionato a confermare la difesa a quattro vista all’opera a Reggio Emilia. Difficilmente cambieranno gli interpreti, nonostante le inevitabili e fisiologiche difficoltà palesate da Gyomber nell’interpretare il ruolo di terzino destro. Il resto del pacchetto arretrato sarà dunque completato da Strandberg, Gagliolo e Ranieri, ormai abituatosi alla veste di laterale mancino.

Pochi dubbi anche sulla linea mediana: il vertice basso sarà giocoforza Di Tacchio, con Mamadou e Lassana Coulibaly ai suoi lati. L’unico vero dubbio è legato al trequartista e – dunque – alle condizioni di Franck Ribery: il francese è consapevole di doversi gestire, anche dopo aver saltato la sfida sul campo del Sassuolo. Ecco perché Kastanos resta in preallarme nel caso in cui l’ex Bayern Monaco dovesse essere nuovamente escluso dall’undici iniziale e dall’elenco dei convocati. In attacco avrà una nuova chance da titolare Bonazzoli, pronto a far coppia con Djuric.

L’allenamento

Queste le prove di formazione della seduta mattutina al centro sportivo Mary Rosy: dopo un giro di prelievi ematici di controllo presso il centro polidiagnostico Check Up, la squadra ha lavorato in palestra e svolto esercitazioni tattiche alle quali hanno preso parte anche Aya e Ribery i quali ieri avevano lavorato a parte. Ancora fisioterapia per Capezzi e Ruggeri. Domani seduta pomeridiana (ore 16) al Mary Rosy.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News