Connect with us

News

Viaggio notturno e rientro in città: nel pomeriggio ripresa al M. Rosy, lunedì c’è il Cittadella

La Serie B non permette soste, per fortuna. Neanche il tempo di pensare al ko di Ascoli che la Salernitana deve già rituffarsi nel campionato con l’obiettivo di rientrare nella corsa playoff. Lunedì all’Arechi arriva un Cittadella reduce da due sconfitte di fila (l’ultimo ieri in casa col Crotone) e voglioso di riprendere la marcia al pari dei granata.

La squadra ieri al fischio finale, dopo le docce e le dichiarazioni post partita di Ventura, è salita subito sul pullmann ufficiale, direzione Salerno. Viaggio in notturna e arrivo in città all’alba. Questo pomeriggio sarà già tempo di allenarsi, alle 17.30 si apriranno i cancelli del Mary Rosy; domenica ci sarà la rifinitura. Il tecnico probabilmente parlerà ai suoi per analizzare un minimo la sconfitta contro i bianconeri, ma penserà già all’undici da schierare contro la squadra di Venturato. Con i veneti torneranno dalla squalifica quattro pedine importanti come Aya, Maistro, Dziczek e Lombardi, non ancora Jallow che si è beccato due turni contro la Juve Stabia. L’ex CT medita il turnover, dati i due impegni ravvicinati in appena 72 ore e le prove deludenti di alcuni singoli, e dovrà valutare le condizioni di Jaroszynski, ieri non al top. Non ci sarà quasi sicuramente Cerci, uscito anzitempo ieri al Del Duca per un problema muscolare, dopo aver rilevato Giannetti ad inizio ripresa; anche Mantovani sarà out.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News