Connect with us

Giovanili

VIDEO. Ferraro rammaricato: “Periodo negativo, Salernitana brava a fare la sua partita”

Ex attaccante granata e anche tecnico dell’Under 17 granata, oggi Emanuele Ferraro siede sulla panchina del Cosenza Primavera, uscito sconfitto dalla sfida del “Volpe” con i granatini. “Dispiace tantissimo, i primi due gol sono arrivati da situazioni sulle quali lavoriamo tantissimo” ha dichiarato ai nostri microfoni l’ex centravanti: “Giochiamo alti, sicuramente rischiamo qualcosa ma a volte andiamo in difficoltà. Siamo stati bravi a riaprirla, i ragazzi nel secondo tempo hanno dato tutto ma è un periodo che fatichiamo a concretizzare. Il terzo gol lascia l’amaro in bocca perché la partita era aperta e abbiamo regalato una palla semplice da giocare”. Ferraro, dunque, non ritiene del tutto giusto il risultato: “Portiamo a casa una sconfitta immeritata ma la Salernitana è stata brava a fare la partita che aveva preparato. Ripeto, dispiace perché paghiamo errori che commettiamo spesso”.

Il rapporto con la Salernitana: “Ho vissuto tanti anni a Salerno come calciatore e allenatore, oggi alleno il Cosenza Primavera e cerco di fare il mio lavoro ma non rinnego e non rinnegherò mai il mio affetto per i colori granata. Questi ragazzi li conosco quasi tutti, mi fa piacere vederli in Primavera. Secondo me ci sono sei, sette di loro che potrebbero avere prospettive importanti. Noi, rispetto alla partita d’andata, abbiamo avuto un calo mentale in un momento fondamentale della stagione. Dobbiamo ritrovare un pizzico di cattiveria”.

Infine un passaggio sulla squadra di Ventura: “La Salernitana ha una squadra importantissima che giocherà fino alla fine della stagione per cercare di regalare un sogno a questa città. Con il Livorno non sarà semplice, quando si lotta per non retrocedere si dà qualcosa in più”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili