Connect with us

News

Weekend granata in prestito. Esordio Giannetti: “Fregato dalla troppa voglia”

Nel weekend appena trascorso c’è stato l’esordio di Niccolò Giannetti con la maglia del Pescara: mezzora abbondante per lui nella ripresa contro il Lecce, match terminato 1-1 all’Adriatico. L’attaccante è rimasto fuori finora perché era stato vittima di un contrattempo muscolare dopo pochi allenamenti sostenuti con la sua nuova squadra.

“Sono stato fregato dalla troppa voglia di dimostrare, ero molto carico nella settimana in cui sono arrivato, avevo voglia di mettermi in gioco e di dimostrare, il mio percorso parte adesso, con un paio di settimane di ritardo, con l’auspicio di contribuire all’obiettivo. – ha detto l’attaccante ex Livorno – Spero di acquisire la forma migliore. Sono venuto in punta di piedi, sono a disposizione del mister e di chi mi dà fiducia, di conseguenza provo a ripagarla sul campo. Dobbiamo guardare a noi stessi, il campionato di B è lungo e imprevedibile, può succedere di tutto. Ci dobbiamo credere fino alla fine. Dobbiamo andare a prendere punti contro ogni avversario”.

Nel girone C della Serie C va male al Foggia nel sentito derby col Bari al San Nicola: 1-0 per i galletti. Titolari nei satanelli l’esterno destro Kalombo e la punta D’Andrea, sostituiti entrambi alla mezzora della ripresa, ed il centrocampista Vitale (uscito al quarto d’ora del secondo tempo; panchina per Galeotafiore. Juve Stabia corsara sul campo del Bisceglie (0-1). Tra le vespe, una dozzina di minuti da subentrato per Cernigoi, mentre Iannoni resta in panchina; out Orlando. Nelle file dei pugliesi, il portiere Russo rimane tra le riserve, mentre l’attaccante Musso entra al 22′ della ripresa senza incidere. Nel girone B Luca Castiglia fa il trequartista nel Modena che perde nettamente (3-0) sul campo del Perugia. Titolari Curcio e Firenze nello 0-0 del Padova contro il Cesena, con la mezzala sostituita a partita in corso.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News