Connect with us

News

Weekend granata in prestito: pesante ko per Curcio e Firenze, Fella beffato nel recupero

Novanta minuti in panchina per Niccolò Giannetti nel pareggio per 0-0 del Pescara a Lignano Sabbiadoro contro il Pordenone. L’ex granata ha raccolto finora appena tre presenze. Il Modena pareggia 1-1 in casa contro il Mantova, il centrocampista Luca Castiglia viene sostituito a cinque dalla fine. Il calciatore piemontese ha partecipato attivamente all’azione del gol gialloblu. I canarini vedono allontanarsi il Perugia in classifica. Pesante sconfitta per il Padova, ko 4-1 a Macerata contro il Matelica. In campo sia Felipe Curcio (per 90′) che Marco Firenze, sostituito però al 15′ per un problema muscolare. Titolari anche gli ex Salernitana Volpicelli, nei padroni di casa, e Vannucchi e Ronaldo nei patavini.

Pareggia 1-1 l’Avellino al Veneziani di Monopoli, match da ex per Giuseppe Fella. Il classe ’93 è sceso in campo per 75′ rimediando un giallo e sfiorando nella ripresa il gol del raddoppio; al 92′ sarebbe poi arrivato il pari dei pugliesi. Il Bisceglie espugna Caserta, vincendo di misura. Panchina per il portiere Russo, gol sfiorato invece per l’attaccante Musso che, subentrato al 57′, ha centrato la traversa con una bella conclusione dai trenta metri. Vince di misura anche il Foggia allo Zaccheria contro la Cavese dell’ex Salernitana Favasuli. Nei rossoneri titolari Galeotafiore, Kalombo, Vitale e D’Andrea; questi ultimi due sostituiti rispettivamente al 69′ e all’85’, il centrocampista è stato anche ammonito. Marchionni ha scherato dal primo minuto anche l’ex granata Biagio Morrone. La Juve Stabia rifila un poker alla Turris, protagonista Marotta con una tripletta. Titolare nell’attacco delle vespe Francesco Orlando, in campo per 78′, e autore dell’assist a Garattoni per il 4-1; dodici minuti finali in campo per Edoardo Iannoni, ancora fuori per problemi fisici Cernigoi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News