Connect with us

News

“Zona-Cesarini Gondo”: “Me la sono conquistata questa Serie A. Ora il club deciderà”

È stato l’uomo in più del finale di stagione della Salernitana con reti pesantissime che sono valse punti di platino. Cedric Gondo dal Rieti alla Serie A, con la capacità di spazzare via tanti giudizi ingenerosi giunti nel primo periodo granata: “È un’emozione indescrivibile – spiega Gondo ai nostri microfoni – c’è poco da dire su questo traguardo raggiunto. Dedico questa promozione alla mia famiglia, a mio figlio e anche a tutti i tifosi che sono venuti oggi. Alla fine abbiamo raggiunto l’obiettivo e vedere tutta questa gente è una soddisfazione immensa dopo il lavoro e il sudore. La città se la merita, Salerno ti dà il cuore”.

Sulla gara decisa in extremis: “La doppietta al Venezia è stata un’emozione incredibile, decidere il match da subentrato è straordinario. Sapevamo quale era l’obiettivo, non ne parlavamo perché l’importante era arrivarci. Rimanere a Salerno? Questa promozione me la sono conquistata con il gruppo, ora sta alla società decidere”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News