Connect with us

News

A Lignano senza Veseli ma con Djuric, oggi Salernitana subito in campo

La Salernitana è chiamata subito a cancellare la delusione per la sconfitta col Monza per concentrarsi sulla sfida col Pordenone che potrebbe regalarle il secondo posto. Martedì infatti i brianzoli ospiteranno il Lecce in uno scontro diretto che potrebbe, inevitabilmente, agevolare i granata a patto che Di Tacchio e soci riescano a battere i friulani in quel di Lignano Sabbiadoro.

Questa mattina i giocatori granata si ritroveranno sul manto erboso del centro sportivo Mary Rosy dove, dalle 11, si comincerà a lavorare in ottica della partita di martedì pomeriggio. Una trasferta insidiosa per diversi motivi: i ramarri, reduci dal ko con la Reggiana, andranno a caccia di punti per allontanarsi dalla zona calda della classifica. C’è poi da considerare la difficoltà logistica, tenendo conto della distanza da coprire due giorni dopo la dispendiosa partita col Monza (la squadra partirà domani in aereo).

Per il match di martedì mister Fabrizio Castori (che quasi sicuramente sarà ancora sostituto da Bocchini in panchina) dovrà fare a meno di Veseli il quale era diffidato ed è stato ammonito ieri pomeriggio. Al contempo recupererà Djuric che ha scontato il turno di squalifica. Possibili novità a centrocampo, dove Coulibaly potrebbe ritrovare una maglia da titolare al posto di Kiyine mentre in attacco sembra sicuro di una riconferma Gondo: resta da capire chi giocherà al suo fianco nel 3-5-2 di marca granata.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News