Connect with us

News

A Venezia si rivede la coppia Tutino-Djuric dall’inizio, ipotesi André mezzala con Schiavone e Di Tacchio

VENEZIA – SALERNITANA – STADIO PENZO (ORE 15)

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Ceccaroni, Modolo, Felicioli; Fiordilino, Vacca, Crnigoj; Aramu; Forte, Bocalon. A disp. Pomini, Ferrarini, Molinaro, Taugourdeau, Capello, Johnsen, Rossi, Bjarkason, Di Mariano, St. Clair, Karlsson, Svoboda. All. Bertolini (squalificato Paolo Zanetti)

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyomber, Mantovani; Casasola, Schiavone, Di Tacchio, Anderson, Lopez; Tutino, Djuric. A disp. Adamonis, Gondo, Cicerelli, Karo, Iannoni, Kupisz, Barone, Bogdan, Capezzi, Giannetti, Veseli, Antonucci. All. Castori

Arbitro. Pairetto di Nichelino

Diretta: Dazn.com


Penultimo impegno del 2020 per la Salernitana che dopo aver salutato l’Arechi battendo la Virtus Entella, si appresta ad affrontare una doppia trasferta partendo da quella di Venezia. Oggi i granata affrontano una delle rivelazioni del torneo cadetto guidate da un tecnico emergente come Paolo Zanetti il quale, assente per squalifica, sarà sostituito dal vice Bertolini.

Per la sfida in terra lagunare Castori dovrebbe optare per il 3-5-2: confermato in toto il terzetto difensivo composto da Aya, Gyomber e Mantovani davanti a Belec. A centrocampo gli esterni dovrebbero essere Casasola e Lopez con André Anderson pronto ad agire da mezzala. Il vertice basso in mediana sarà Di Tacchio con Schiavone alla sua destra. In attacco nessun dubbio sulla presenza di Tutino e Djuric che tornano a giocare insieme dal primo minuto.

I padroni di casa risponderanno col 4-3-1-2: in attacco ci sarà l’ex Bocalon al fianco di Forte, inseguito nel mercato estivo dalla Salernitana e Aramu a sostegno. Dovrebbe invece partire dalla panchina l’altro ex Molinaro.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News