Connect with us

News

Allarme Djuric: non si è allenato, può saltare sfida alla Roma

Scoppia l’allarme Djuric per Salernitana-Roma. L’attaccante bosniaco è uscito malconcio dalla trasferta di Bologna, in cui ha subito un colpo al ginocchio destro che gli sta dando molti problemi. Oggi il gruppo ha ripreso ad allenarsi a ranghi completi, dopo il lavoro di scarico effettuato ieri, e l’ex attaccante del Cesena ha svolto solo fisioterapia per via di un “trauma distorsivo al ginocchio destro”. Trapela un certo pessimismo sulla possibilità di impiegarlo dal primo minuto, ma lo staff sanitario proverà in tutti i modi a rimetterlo in sesto almeno per la panchina.

Castori incrocia le dita. All’orizzonte c’è un ostacolo proibitivo come la Roma di Mourinho. Senza Djuric sarebbe ancora più difficile la missione, considerando che il Simy visto a Bologna è in netto ritardo di condizione. Non è stata una sorpresa: si sapeva che il nigeriano non aveva svolto il ritiro precampionato col Crotone e l’allenatore era stato chiaro alla vigilia ribadendo il concetto. Deciderà di lanciarlo dal primo minuto contro i giallorossi pur sapendo di doverlo poi sostituire presto oppure ci sarà una chance per Kristoffersen? Tra le due opzioni potrebbe spuntarla, però, una terza nel caso in cui Djuric non riuscisse a recuperare: un 3-5-1-1 sulla scorta di quello visto a Birmingham contro l’Aston Villa, con la differenza però che il terminale offensivo unico sarebbe Bonazzoli. Altri quattro giorni per decidere, provare e aspettare buone nuove dall’infermeria. Con la Roma, ovviamente, mancheranno anche l’altro infortunato Veseli e lo squalificato Strandberg.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News