Connect with us

News

Assemblea annuale IFAB: le cinque sostituzioni saranno permanenti

Delle novitá introdotte a causa della pandemia, quella che riguarda il numero delle sostituzioni ha avuto un impatto fondamentale. Cinque sostituzioni in un massimo di tre interruzioni di gioco hanno aiutato moltissimo gli allenatori a trovare le soluzioni giuste, ma soprattutto a gestire le forze in un calcio sempre più intenso e in stagioni sempre più dense di impegni. È per questo che la modifica momentanea è stata prorogata più volte in questi anni, ma dal 1 luglio 2022 sarà definitiva: così ha deciso l’IFAB durante l’Assemblea Generale Annuale tenutasi in Qatar. Nell’occasione si è discusso anche di altre eventuali novità, come ad esempio sostituzioni aggiuntive per calciatori vittime di commozioni cerebrali. Ma anche di nuove tecnologie ausiliari agli ufficiali di gara. Tra queste l’utilizzo del Var “Light”, la versione più economica del Var testata in oltre 100 partite per essere utilizzata in campionati meno ricchi. Ma anche la tecnologia di fuorigioco semiautomatico, un sistema per aiutare gli assistenti dell’arbitro a valutare più velocemente e con più accuratezza le situazioni di fuorigioco. Altri argomenti di discussione infine sono stati dei cambiamenti sulle rimesse laterali, un calcolo più equo del tempo di gioco e la spiegazione di alcune decisioni arbitrali durante la gara.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News