Connect with us

News

Billong si allena in vacanza con la maglia granata: si attende decisione Collegio Arbitrale sulla risoluzione

In attesa del giudizio del Collegio Arbitrale della Figc sul destino del suo contratto con la Salernitana, Jean Claude Billong si allena in vacanza… con la maglia dell’ippocampo, facendosi ritrarre in video diffusi sui social. Un caso, una volontà o una provocazione che sia, poco importa: la società granata non considera più il difensore francese per il suo futuro e ha adito le vie legali (per ora solo dal punto di vista sportivo, ma la faccenda potrebbe sfociare anche nella giustizia ordinaria) per chiedere la rescissione unilaterale contrattuale per giusta causa, come accennato già nelle scorse settimane (clicca qui per leggere l’articolo).

Billong è a Marbella, in Spagna, per le vacanze. Lì ha portato anche la sua maglia numero 2. Non partirà per Sarnano in ritiro con la squadra. Ha un contratto fino al 2023 con la Salernitana – anche a cifre piuttosto alte – ed è fuori rosa dalla settimana che portò alla sconfitta interna contro l’Empoli, perché pizzicato lontano dalla sua stanza nel ritiro di Battipaglia in compagnia (clicca qui per leggere l’articolo). La cosa mandò su tutte le furie la dirigenza e anche i suoi stessi compagni di squadra, a quanto pare. Il 26enne calciatore francese, insomma, non andrà oltre le 13 presenze ufficiali con il cavalluccio sul petto, peraltro con rendimento tutt’altro che entusiasmante: il Collegio Arbitrale dovrebbe esprimersi a fine mese e sancire così un primo punto sulla vicenda. Se dovesse dare ragione alla Salernitana, il contratto sarebbe stracciato; viceversa, Billong dovrebbe restare da separato in casa (alla Rosina) un dipendente granata, allenandosi a parte e percependo regolarmente il suo (pesante) ingaggio. La società proverà a evitarlo.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News