Connect with us

News

Bocciato il ricorso sui Distinti, si punta a scontare il turno in Coppa Italia

La Salernitana vuole evitare di debuttare in campionato con il settore ‘Distinti’ chiuso. Nelle scorse ore la Corte Sportiva d’Appello della Figc ha rigettato il ricorso presentato del club granata avverso la decisione del giudice sportivo dopo quanto accaduto nel match di un mese fa contro l’Udinese. La partita, in seguito al lancio di oggetti e fumogeni in campo, fu sospesa per sette minuti. In sede di dibattimento, l’ippocampo ha ottenuto solamente una minima riduzione della sanzione pecuniaria, passata da 40 a 38mila euro.

Il pool di legali composto dai professori Rino Sica, Francesco Fimmanò e dall’avvocato Eduardo Chiacchio punta all’interpretazione: la chiusura del settore ‘Distinti, infatti, dovrebbe essere applicata in campionato. Nel 2017, il giudice sportivo chiuse per due turni la curva sud dell’Hellas Verona: gli scaligeri – con apposita istanza – ottennero la possibilità di scontarli nelle prime gare ufficiali utili, compresa quella di Coppa Italia. Questo l’obiettivo dei legali: una decisione che peserà anche sul lancio della campagna abbonamenti.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News