Connect with us

Calciomercato

Caccia all’attaccante: Simy priorità, Cerri piace anche al Como

Dopo aver virtualmente chiuso per il difensore Stefan Strandberg (clicca qui per leggere l’articolo) la Salernitana si concentra sull’attaccante. Diversi i profili finiti nel mirino del direttore sportivo Angelo Fabiani. Il principale obiettivo per il reparto avanzato è Simy, classe ’92 di proprietà del Crotone. Il club calabrese è disposto a cederlo dopo la retrocessione in Serie B ma dopo i 20 gol realizzati lo scorso anno in massima serie batte cassa anche se il centravanti nigeriano è in scadenza di contratto. La Salernitana ragiona sull’ipotesi di prestito con obbligo di riscatto ma solo in caso di prolungamento contrattuale con i pitagorici. Il calciatore accetterebbe di buon grado la destinazione Salerno, anche per la possibilità di giocare in Serie A.

La prima alternativa è Alberto Cerri, anche se sotto il profilo realizzativo si parla di calciatori diversi. L’attaccante di proprietà del Cagliari è assistito da Tullio Tinti, agente – tra gli altri – anche di Zortea Ruggeri (clicca qui per leggere l’articolo). Sulle tracce del classe ’96 c’è anche il Como, disposto a versare cash per acquistare il centravanti scuola Parma, autore di un gol nello scorso campionato di Serie A con la maglia del Cagliari. Piace anche Federico Bonazzoli, classe ’97 della Sampdoria, anche lui seguito da Tinti. Scuola Inter, nell’ultimo anno ha militato nelle file del Torino, segnando 2 gol in 20 partite. La Samp, prima di lasciarlo andare, vuole monitorarlo nel corso del ritiro estivo dopo il cambio d’allenatore che ha portato Roberto D’Aversa sulla panchina della compagine blucerchiata.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato