Connect with us

News

Capezzi, morale da ritrovare: a caccia di una maglia (e dell’auto rubata)

Non è un momento super per Leonardo Capezzi, né sul rettangolo di gioco né fuori. Il centrocampista granata ha collezionato 9 gettoni tra campionato e Coppa Italia, ma solo tre volte è stato titolare e, di queste, in un solo caso per 90’ (in coppa contro la Sampdoria). Per giunta, è stato vittima del furto della sua autovettura personale, una Fiat 500.

Capezzi ha sporto regolare denuncia al locale Comando di Polizia, ma nel frattempo resta l’amaro in bocca e la delusione per la comprensibile disavventura e la sgradita sorpresa. Non è un finale di 2020 da ricordare per l’ex Sampdoria, che sta cercando di scalare le gerarchie nella mediana granata e ritagliarsi quel minutaggio che ci si aspettava da un elemento con il suo curriculum. Proprio in un mese di dicembre con parecchi incontri ravvicinati e dove avere la panchina lunga può fare la differenza, Capezzi spera di strappare qualche maglia di titolare e convincere Castori a puntare nuovamente su di lui. Tutto ciò non dovrebbe comunque avvenire a Brescia, dove il trainer sembra intenzionato a confermare lo stesso undici della scorsa settimana.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News