Connect with us

Calciomercato

Casting terzino sinistro, Cola apprezza Rubin del Foggia: valutazioni in corso

Matteo Rubin e Stefano Colantuono hanno condiviso l’annata del Torino in serie B, nella stagione 2009/10. Il terzino di Bassano del Grappa mise insieme, all’epoca, ben 38 presenze tra regular season e post season. Il tecnico di Anzio, invece, non ha mai smesso di apprezzare le doti dell’attuale esterno mancino del Foggia di Gianluca Grassadonia.

Rubin è in Capitanata da due stagioni e mezzo e, in quella attuale, ha messo insieme poco più di 100 minuti, ragion per cui a gennaio potrebbe decidere di ascoltare le eventuali proposte provenienti da altri club. Per ora la Salernitana continuerà a setacciare il mercato e a valutare le opportunità che quest’ultimo presenterà. La sensazione è che molto dipenderà dal futuro di Gigi Vitale, che ha firmato il rinnovo del contratto ma non è ancora stato depositato in Lega. E dopo la gara di Cittadella, chissà.

Venisse meno la fiducia nel laterale stabiese, tra l’altro molto corteggiato dalla Juve Stabia del tecnico Fabio Caserta che farebbe carte false per averlo a disposizione, magari la Salernitana potrebbe anche pensare al doppio colpo in fascia. Perché la priorità resta sempre un terzino sinistro d’alto rango.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato