Connect with us

News

Castori a Sky: “C’è tempo per sistemare tutto. Voglio tenermi stretta la Serie A”

Fiducia e tranquillità. Sono i concetti che Fabrizio Castori prova a trasmettere durante il lavoro nel ritiro di Cascia. Il tecnico, sulle onde di ciò che aveva detto nella conferenza post partita col Foligno, ha parlato a Sky Sport, ribadendo i medesimi concetti: “Non mi piace lamentarmi. Ai problemi vanno trovate le soluzioni, questo è il modo di interpretare le cose. È evidente che siamo partiti un po’ in ritardo, ma sono convinto che abbiamo il tempo necessario, da qui all’inizio del campionato, per mettere a posto le cose, per completare l’organico, per affiatarci e trovare la condizione fisica giusta. Abbiamo grande entusiamo e voglia, i problemi andranno in secondo piano”. Il tecnico dice la sua anche sul mercato: “Dobbiamo intervenire su tutti i reparti, però abbiamo un lato positivo: non abbiamo bisogno di venderli, ma di prenderli. E non dobbiamo sbagliare gli acquisti. Sarebbe stato peggio se ne avessimo avuti troppi e li avessimo dovuti mandare via. Dobbiamo essere pazienti e prendere i giocatori giusti per il nostro calcio. Vogliamo giocatori che non si risparmino e ricambino l’affetto di Salerno”. Nella stagione 2014/15 Castori ha guidato il Carpi, retrocedendo in B. L’allenatore aveva iniziato alla guida dei biancorossi, poi fu sostituito da Sannino, salvo poi ritornare al timone: “Ci sono stato cinque anni fa in Serie A e mi era piaciuto, allora ho detto bisogna ritornarci – conclude Castori – Mi sono fatto da solo, me la sono guadagnata, ho voglia di mantenerla. La salvezza non è impossibile, una squadra che vince il campionato di B può salvarsi in A. In massima serie ci sono due campionati in uno, ci sono squadre che viaggiano su un altro pianeta, altre invece con le quali si può competere. Questo dovrà essere il nostro campionato, certamente sono squadre che da anni sono in massima serie, ma dobbiamo guardare loro”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News