Connect with us

News

Castori avanti nei precedenti con Gasp, tabù Atalanta per il tecnico granata

Sono sette i precedenti tra Fabrizio Castori e Gian Piero Gasperini, con un bilancio quasi tutto a favore del tecnico granata. Negli incroci tra i due allenatori, l’ha quasi sempre spuntata quello marchigiano con un bottino di quattro vittorie, due pareggi ed una sola sconfitta. Il primo incrocio risale alla stagione 2004/2005, in Serie B: era il 18 settembre del 2004 ed il neopromosso Cesena guidato da Castori si impose per 1-0 allo Scida sul Crotone di Gasperini con un gol di Roberto Berni. In quel Cesena giocava anche Riccardo Bocchini, oggi vice del tecnico granata. Nel Crotone, tra gli altri, militavano Juric – ora allenatore del Torino che domenica ha battuto la Salernitana – e Giampaolo Ciarcià, poi protagonista a Salerno nell’anno della promozione in Serie B dell’era Lombardi. Al ritorno Gasperini non ci sarà perché esonerato e sostituto da Agostinelli, altra vecchia conoscenza della Salernitana, salvo essere poi richiamato ad aprile. Affronterà nuovamente Castori nel girone d’andata del successivo torneo di Serie B, questa volta a Cesena, dove la sfida termina con un pareggio a reti bianche. In parità anche il match di ritorno (2-2, doppietta di Francesco Rossi per i pitagorici e gol di Papa Waigo e Salvetti per i romagnoli).

Nella stagione successiva Gasperini si trova ad allenare il Genoa, e proprio sulla panchina dei liguri batte Castori in un pirotecnico 4-3 andato in scena il 21 ottobre del 2006 a Marassi. Per il Grifone in gol Sculli, Greco ed Adailton, quest’ultimo autore di una doppietta. A segno per gli ospiti Salvetti, Lazzari e Papa Waigo. Il match di ritorno se lo aggiudica invece Castori, con le reti di Pellè e Pellicori intervallate dal momentaneo 1-1 firmato da Greco. Da quella partita, passeranno otto anni per una nuova sfida tra Castori e Gasperini che si ritrovano in Serie A nel campionato 2015/2016. In massima serie il Carpi riesce a battere il Genoa sia all’andata (2-1 al Ferraris con gol di Borriello e Zaccardo e Belec tra i pali) e addirittura 4-1 al ritorno con Di Gaudio, Lollo, Pasciuti e Sabelli a segno dopo l’iniziale vantaggio ospite siglato da Pavoletti. Una sconfitta pesante per i liguri, col Gasp espulso al termine del primo tempo dall’arbitro Rizzoli per proteste dopo il gol di Lollo che completò la rimonta dei padroni di casa.

Gasperini contro la Salernitana

Calciatore granata nella stagione 1990/1991, Gian Piero Gasperini ha affrontato la Salernitana da allenatore in una sola occasione. Campionato 2004/2005, in Serie B: il suo Crotone batte per 4-1 la Salernitana di Angelo Gregucci (reduce dalla vittoria-salvezza all’Arechi contro l’Ascoli) all’ultima giornata del torneo a ventidue squadre. In gol Guzman, Russo, Porchia e Ghomsi per i pitagorici, di Benjamin il gol della bandiera granata.

Castori contro l’Atalanta

Fabrizio Castori ha affrontato l’Atalanta in quattro occasioni, senza mai riuscire a vincere. Una sconfitta datata 7 settembre 2005 in Serie B (Saudati e Defendi regalarono la vittoria agli orobici alla prima giornata di campionato sul campo del Cesena) e poi tre pareggi tra cadetteria e Serie A sulle panchine di Cesena, Ascoli e Carpi.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News