Connect with us

Serie B

C’è chi parte già per il prossimo torneo: dopo Monza e Vicenza, anche la Reggina inizia la preparazione

Iniziare la preparazione per affrontare un campionato che non è ancora terminato – e che giocoforza ti vede momentaneamente fuori – non è il massimo dalla vita. Lo sanno bene Monza, Vicenza e Reggina che non giocano una gara ufficiale da fine febbraio (inizio marzo per gli amaranto) e sono reduci dalle rispettive promozioni in B non godute fino in fondo, perché arrivate d’ufficio dopo il lockdown e senza feste con i tifosi negli stadi. Ma tant’è, devono iniziare a pensare al prossimo campionato, anche perché la lunghissima inattività potrebbe portare molta ruggine.

In attesa di definire nuovi innesti e cessioni (alcuni club hanno già fatto annunci importanti in entrata), le tre neopromosse in B hanno cominciato i rispettivi raduni precampionato in maniera molto soft. Si tratta più di riatletizzazioni, che di allenamenti veri a propri. Ovviamente il pallone c’è e per il Monza anche partitine in famiglia. Ma la data di inizio del prossimo campionato è ancora lontana (due mesi almeno, nda) e non stabilita. Sarà una salita lunga. In primis era toccato ai brianzoli di Berlusconi ritrovarsi presso il loro centro sportivo, poi la scorsa settimana è toccato al Vicenza, che a fine mese dovrebbe poi partire per un mese di preparazione ad Asiago. Oggi è il turno della Reggina che si allenerà in sede, presso il centro sportivo Sant’Agata, prima di partire per un ritiro ancora da individuare in quanto a sede. Nei convocati del mister calabrese, Toscano (foto in alto), figura anche Jeremy Menez, il super colpo dell’estate reggina.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B