Connect with us

News

C’è già maretta nel Messina dei salernitani: si dimette il DG dopo un vertice a Salerno

Andrea Gianni si è dimesso dalla carica di direttore generale dell’ACR Messina dopo poco più di un mese e i primi scricchiolii si sono consumati proprio a Salerno, dove il club peloritano ha una…. sede distaccata. Il dirigente, già in organico negli anni scorsi alla Sambenedettese che pure era “vicina” alla Salernitana, ha deciso ieri di farsi da parte.

Secondo Messinanelpallone.it, le dimissioni di Gianni sarebbero giunte proprio a Salerno, nel corso di un incontro con il presidente Sciotto e i due imprenditori salernitani, Bove e Del Regno, che hanno recentemente acquisito una quota minoritaria dell’ACR. Sempre secondo il portale siciliano i due, personaggi legati a filo doppio al management della Salernitana anche per essere sponsor a vario titolo del club (il figlio di Del Regno, Agostino, è un tesserato della Primavera granata), non si sarebbero mai recati a Messina e gli incontri con la società si sarebbero sempre consumati proprio a Salerno. Insomma, parte già in salita l’avventura di “collaborazione” sull’asse Salerno-Messina.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News