Connect with us

News

Chievo-Ventura, 6 ko su 13 da ospite. Marcolini imbattuto in casa (da giocatore) contro i granata

Lunedì sera Gian Piero Ventura sarà per la quattordicesima volta ospite del ChievoVerona, la prima da ex. Nel suo bilancio da avversario al Bentegodi contro il sodalizio di Campedelli ci sono sei sconfitte, tre vittorie e quattro pareggi. Inedita, invece, la sfida da ospite al collega Marcolini.

La sua primissima volta al cospetto del Chievo è datata 26 marzo 1995 nel campionato cadetto, alla guida del Venezia. I lagunari di Ventura furono sconfitti 2-1, nonostante il vantaggio firmato da un certo Bobo Vieri, con la rimonta firmata Cossato e Maran (attuale tecnico del Cagliari). All’attuale mister granata non andò meglio due anni dopo alla guida del Lecce (1-0), nel 1997/98 da tecnico del Cagliari (2-1) e nel 1999/2000 con la Sampdoria (3-2). I primi punti di Ventura in casa del Chievo sono riscontrabili nella Serie A 2001/02, quando con l’Udinese espugnò il Bentegodi 1-2 (Kroldrup e Muzzi i suoi marcatori). Tornò poi a sfidare i clivensi da ospite nel 2006 e perse con il suo Messina (2-0) sempre in A. Nel 2007/08, il Chievo appena retrocesso in B ospitò il neopromosso Pisa di Ventura, che strappò il 2-2 al Bentegodi. Nel 2009/10, l’allenatore genovese tornò corsaro in casa gialloblu alla guida del Bari (1-2) in Serie A con i gol di Ranocchia e Almiron (l’ex granata Bogdani nel Chievo). Sempre con i galletti pareggiò 0-0 l’anno seguente, mentre nella successiva e lunga avventura al Torino si recò in quattro occasioni a far visita al Chievo: nel 2012/13 finì 1-1 (gol piemontese di Cerci), nel 2013/14 vinse il Toro 0-1 (autogol Sardo), nel 2014-15 pari a reti bianche e nel 2015/16 vittoria dei veneti 1-0.

Per l’allenatore del Chievo, Michele Marcolini, sarà la prima occasione da padrone di casa in panchina contro la Salernitana che, tuttavia, ha già ospitato quand’era calciatore. Nello specifico, i suoi precedenti interni contro l’ippocampo sono favorevoli: due vittorie (col Bari in Coppa Italia nel ’97 per 1-0 e col Vicenza 3-1 nella serie B 2001/02) e altrettanti pareggi 2-2 col Vicenza nel 2002/03 e 0-0 con l’Atalanta, sempre in B, nel 2003/04).

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News