Connect with us

Calciomercato

Concorrenza per Pettinari: su di lui anche il Bari. Si allontana Marras, niente seguito alle chiacchierate…

Non c’è solo la Salernitana su Stefano Pettinari, attaccante classe 1992 del Trapani che Castori ha indicato alla società come uno dei possibili rinforzi per il reparto offensivo. Con 17 gol in 35 presenze nel campionato appena terminato, è uno dei più ricercati sul mercato.

Il calciatore è legato contrattualmente ai siciliani, che hanno bisogno di fare cassa il più possibile. Di certo non lo tratterranno dopo la retrocessione in Serie C e, per prelevarlo, tutto starà ad attuare le giuste mosse. Chiaramente, vista la situazione poco florida dal punto di vista economico del club isolano, le squadre interessate non sono certo disposte a svenarsi e ad assecondare valutazioni faraoniche. Oltre alla Salernitana, hanno chiesto informazioni sull’attaccante anche Cremonese, Brescia e SPAL (se non dovesse andare in porto l’interessamento per l’ex granata, Coda) in serie cadetta, ma anche il Bari – scottato dalla mancata promozione in B – avrebbe fatto un pensierino sul giocatore.

Intanto si allontana da Salerno l’ex del Livorno, Manuel Marras. Il sodalizio campano lo aveva sondato molto seriamente dopo il 30 giugno, data della scadenza del suo contratto con i labronici. Il filo diretto era proseguito nel mese di luglio tra il giocatore e Alberto Bianchi, dirigente granata, con il campionato ancora in corso. Si trattava di un profilo molto gradito a Gian Piero Ventura, ma con l’addio dell’allenatore genovese e l’arrivo di Castori, evidentemente le preferenze offensive sono cambiate e la Salernitana non ha dato seguito alle chiacchierate fatte con Marras.

4 Commenti

4 Commenti

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato