Connect with us

Giovanili

Coppa Italia Primavera, sanzionati tre granatini: sconteranno la squalifica il prossimo anno

La Salernitana Primavera è uscita dalla Coppa Italia, ma la gara contro il Lecce che ne ha determinato l’eliminazione si porterà strascichi fino alla prossima stagione. Nel corso del match infatti i granatini si sono resi protagonisti di comportamenti censurabili, costringendo il Giudice Sportivo a prendere severi provvedimenti. Nel comunicato pubblicato oggi dalla Serie A si legge che Andrei Motoc è stato squalificato addirittura per tre giornate dopo l’espulsione rimediata contro i giallorossi per una violenta spinta ai danni di un avversario.  Il calciatore moldavo non è stato l’unico appiedato dal Giudice Sportivo, anche Mario Perrone e Fabrizio Garofalo sono stati squalificati in quanto erano in diffida e hanno ricevuto un’ammonizione, entrambi per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. Le squalifiche non si applicheranno in campionato, ma solo in Coppa Italia Primavera, quindi riguarderanno la prossima edizione del torneo dato che la Salernitana è ormai fuori da quella in corso.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili