Connect with us

Calciomercato

Coulibaly-Tutino, se ne riparlerà a luglio. Giuffredi: “Gennaro in ritiro col Napoli, poi valuteremo”

La Salernitana non eserciterà i diritti di riscatto con Napoli e Udinese per Gennaro Tutino e Mamadou Coulibaly. Ciò non significa che non sia interessata a confermarli, anzi. Ma le date previste dal mercato (14, 15 e 16 giugno per poter far valere i diritti, dal 17 al 19 per le contro-opzioni) sono premature. Il club granata deve infatti prima risolvere la questione societaria. La sensazione è che le parti si riaggiorneranno a luglio, dopo che i due calciatori saranno rientrati alle rispettive società di appartenenza, con cui saranno intavolate successive discussioni per riportare entrambi a Salerno il prossimo anno ragionando sulle modalità.

Mario Giuffredi, agente di Tutino, è stato chiarissimo stamani sulle colonne del Mattino: “Con il ds Fabiani ci sentiamo tutti i giorni, ma i tempi non sono ancora maturi. I granata sono fermi ora, prima devono risolvere il discorso società. Certamente Gennaro andrà in ritiro col Napoli. È prematuro dire che Spalletti non punterà su di lui. Non lo conosce e dovrà rendersi conto se potrà fare al caso suo. Certamente la strada migliore per il ragazzo è quella di giocare con continuità e Salerno potrebbe essere la piazza giusta per approcciare con questi criteri alla massima serie”.

La volontà di Tutino e Coulibaly è chiara: entrambi vogliono restare alla Salernitana e non l’hanno mai nascosto nelle dichiarazioni rese alla stampa dopo la promozione in massima serie. Soprattutto il centrocampista senegalese, tornato in patria per trascorrere qualche settimana con la sua famiglia, è un pupillo dell’allenatore. L’Udinese non punterà su di lui e una soluzione alla fine si troverà. Più intricata la questione Tutino: Giuffredi non esclude una sua partenza in ritiro col Napoli, ma anche in tal caso sembra improbabile che l’attaccante possa trovare continuità in azzurro. Salerno riaccoglierebbe volentieri il ragazzo autore di 13 gol l’anno scorso. Se ne riparlerà a tra un mesetto.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato