Connect with us

Calciomercato

Da Trapani: “Salernitana su Taugourdeau”. Ma sul francese c’è anche la Viterbese

La Salernitana avrebbe sondato il terreno per il playmaker francese Anthony Taugourdeau, classe 1989, attualmente in forza al Trapani. La squadra siciliana è ancora in bilico: oggi il Coni deciderà se restituire uno o due punti al suo Trapani, consentendogli di salvarsi o giocare i playout, oppure respingere il reclamo e confermare la retrocessione in C dei siciliani. Secondo il sito TrapaniGranata.it, la Salernitana avrebbe chiesto concretamente informazioni tramite Alberto Bianchi.  La Salernitana, per ora, smentisce. Sul giocatore, però, è molto forte l’interesse della Viterbese che, anche con l’aiuto di Claudio Lotito che dovrebbe girare numerosi elementi di casa Lazio, vuole allestire una squadra in grado di competere per la B e avrebbe offerto a Taugourdeau un contratto importante.

Il Trapani, come detto, attende l’esito del ricorso. Nei tre casi possibili, il centrocampista non resterà a Trapani anche l’anno prossimo. Al massimo, potrebbe disputare i playout in caso di restituzione di un solo punto alla squadra di Castori che ha terminato al terzultimo posto dopo una volata post-lockdown a grandi velocità. Il suo ingaggio è pesante per le casse del sodalizio trapanese che avrebbe fissato un’irrisoria clausola di 20mila euro per la cessione del suo cartellino. Il contratto di Taugourdeau scadrebbe nel 2021. Il procuratore del calciatore è Andrea Cattoli, che assiste già a Salerno il portiere Vannucchi e il terzino Kalombo, di rientro dal prestito a Rieti.

Taugordeau è un regista puro che ha totalizzato 8 gol in 34 presenze quest’anno con la casacca del Trapani. Ben cinque delle sue marcature sono arrivate su calcio da fermo, quattro su rigore e una su punizione. È in Italia da ben dodici anni. Ironia della sorte, fu proprio Gian Piero Ventura – ormai ex allenatore del cavalluccio – a farlo esordire in Serie B nel 2008/09 con la casacca del Pisa. Giunto in Italia per giocare con la primavera dei toscani, la sua carriera si è poi prevalentemente sviluppata tra Carpi (Serie D), Albinoleffe (due anni in B e altrettanti in Lega Pro), Santarcangelo e Piacenza in Lega Pro (con i biancorossi anche un campionato in Serie D) e poi Trapani, con cui ha conquistato il salto in cadetteria nella stagione scorsa.

1 Commento

1 Commento

  1. Michele

    06/08/2020 at 17:18

    Se c’è la Viterbese… Operazione impossibile…

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato