Connect with us

News

VIDEO. Ventura lavora sul pressing e le verticalizzazioni. A parte Lombardi e Maistro

SAN GREGORIO MAGNO (SA). Secondo giorno di ritiro per la Salernitana. Regolarmente presenti i nuovi volti sul prato verde del Campo Sportivo della cittadina degli Alburni:Cristiano Lombardi, Niccolò Giannetti, Jean-Claude Billong e il giovane Varela (quest’ultimo in prova).

In campo la truppa di Ventura è arrivata dopo una mezzora rispetto a quanto previsto (10.10 e non 9,30) perché i giocatori hanno effettuato risveglio muscolare in palestra; successivamente i granata hanno alternato, come avvenuto ieri, sia allenamento atletico che quello tecnico. Ventura esige una squadra che sappia adottare un pressing asfissiante e ha appunto provato alcuni esercizi su questo fondamentale. Non hanno preso parte alla seduta Cristiano Lombardi e Fabio Maistro che hanno svolto giri del campo prima di essere catechizzati da Ventura con alcuni schemi provati a centrocampo. L’ex Rieti potrebbe agire come mezzala.

Nel frattempo, sotto gli occhi del preparatore atletico Alessandro Innocenti la squadra ha proseguito nel percorso atletico con altre sessioni di ripetute. Sul lato tecnico-tattico l’ex tecnico di Torino e Pisa fra le altre ha anche insistito sul gioco di prima con verticalizzazioni veloci e precise. In un fazzoletto di campo Morrone, Akpa, Castiglia, Varela, Orlando e Giannetti hanno eseguito le richieste di Ventura. I portieri, guidati dal preparatore Beppe Zinetti, hanno lavorato con la palla medica.

L’allenamento sul campo si è concluso con la benedizione del parroco Don Sabatino Naddeo della parrocchia di Santa Margherita.

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News