Connect with us

News

Futuro incerto per Jallow: mercoledì riprende a correre, ipotesi prestito

Il futuro di Lamin Jallow è essere sempre più incerto. Il centravanti gambiano, nonostante l’arrivo di un tecnico che ne apprezza le caratteristiche come Castori, vede molto ampie le possibilità di un suo possibile addio alla Salernitana. Una separazione che, se non dovesse avvenire a titolo definitivo, potrebbe anche arrivare con la formula del prestito.

Nelle ultime ore prende sempre più quota l’ipotesi di una cessione a titolo temporaneo con alcune compagini cadette come Pisa, Vicenza, Venezia ed anche la neoretrocessa Spal che avrebbero mostrato interesse per il giocatore, sondando il procuratore. Al momento, però, la Salernitana preferisce attendere e valutare anche le condizioni fisiche di Jallow, esentato dal ritiro di Sarnano dopo aver subito, lo scorso 7 agosto, un’operazione di meniscectomia, ovvero la rimozione della parte di menisco lesionata.

L’ex del Cesena ha proseguito il suo recupero a Salerno presso i centri Verrengia (foto al lato dal profilo Instagram di Jallow) alla ripresa degli allenamenti in città, molto probabilmente nella giornata di mercoledì, dovrebbe fare capolino al Mary Rosy per lavorare in solitaria e riprendere a correre. Occorrerà poi ascoltare anche Castori al riguardo. Importante sarà, inoltre, il corso del mercato: se arrivassero altri attaccanti, sarebbe inevitabile assecondare anche la volontà del procuratore del ragazzo, che si è sempre detto favorevole a una partenza anche a causa dei rapporti incrinati con la tifoseria.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News