Connect with us

News

Gomis e la sua parentesi granata: “Di Salerno mi ricordo il lungomare”

Il 18 gennaio 2017 a Salerno arriva, in prestito secco dal Torino e dopo zero presenze in Serie A col Bologna, un nuovo numero uno, Alfred Gomis. Il classe ’93 si prende subito i galloni da titolare a discapito di un discontinuo Terracciano; d’altrone la necessità di un portiere era stata paventata dall’allora tecnico Bollini. Il senegalese sfodera prestazioni importanti, giocando da titolare un intero girone di ritorno, ma a fine stagione farà ritorno in Piemonte. La stagione successiva il Puma avrà la sua prima vera occasione in Serie A, con la Spal, per poi scegliere la Francia. Ora l’ex Avellino gioca con la maglia del Digione, in Ligue 1, con l’obiettivo di centrare la salvezza. Nel format su intagram #CasaDiMarzio, il giocatore ha ricordato le sue varie esperienze, con una battuta anche su quella in granata: “Di Salerno mi viene in mente il lungomare. Nonostante la rivalità con l’Avellino, poi, i tifosi biancoverdi mi hanno sempre applaudito. Devo ringraziarli”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News