Connect with us

News

Granata in prestito: Volpicelli e Castiglia in gol, Cernigoi nervoso. Il Rieti sprofonda…

Volpicelli

Nel turno infrasettimanale della Serie C l’attaccante Emilio Volpicelli è tra i calciatori della Salernitana in prestito altrove che più si è messo in evidenza. In positivo, naturalmente. La punta, infatti, ha realizzato il gol che ha consentito alla sua Sambenedettese di pareggiare il match interno contro il Fano, rimediando allo svantaggio. Ancora titolare il tridente tutto granata nelle file dei marchigiani, con Volpicelli e Francesco Orlando esterni (rispettivamente sostituiti al 90′ e al 61′) e Jacopo Cernigoi centravanti. Quest’ultimo si è contraddistinto in negativo: era al rientro dopo la squalifica per un cartellino rosso ed ha rimediato la seconda espulsione consecutiva nei minuti di recupero, anche in tal caso per doppia ammonizione. Cernigoi è attualmente a quota 9 gol (in 20 presenze), mentre Volpicelli ha siglato il terzo in 22 gettoni nel girone B della terza serie. Nel medesimo raggruppamento, è tornato al successo il Padova di Luca Castiglia che ha rifilato un 3-2 alla Virtus Vecomp Verona: proprio il centrocampista ex granata e Pro Vercelli è andato in gol, partecipando al tabellino dei marcatori. Pareggio interno per la FeralpiSalò di Daniele Altobelli (1-1 con la Reggiana, che per ora si chiama Reggio Audace): il mediano è stato sostituito a dieci minuti dal termine.

Nel girone C di Serie C, continua a sprofondare il fanalino di coda Rieti, penalizzato e probabilmente vicino a un ulteriore segno meno in classifica. Amaranto-celesti ko a Terni 3-0 ieri: tra i granata in prestito, Beni ha schierato titolari solo Mirko Esposito (90′ di gioco) e l’attaccante Del Regno, sostituito nell’intervallo; panchina per Bartolotta, Granata e De Sarlo. Lo stesso allenatore reatino, ex vice di Colantuono a Salerno e per qualche tempo alla guida anche della Primavera granata, ha sbottato a fine partita, parlando chiaramente di ingerenze della proprietà sulla formazione, come riportato dai colleghi di Rietilife.com, in merito all’esclusione di un giovane classe 2002 spedito in tribuna. In casa Paganese, nove minuti più recupero nel finale di gara contro la Viterbese per l’attaccante Antonino Musso: 0-0 il risultato.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News