Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Ecco le pagine sportive dei principali quotidiani salernitani in edicola oggi.

Il Mattino apre con un articolo di Alfonso Maria Avagliano: “Salernitana fino in…fondo. Ultima assemblea di Lega B ieri mattina per Mezzaroma, settimana prossima decisiva per la cessione delle quote”.

Nella pagina accanto firma Enrico Vitolo: “Castori il grande viejo. Esperienza in panchina. Il tecnico è il più grande di tutti i colleghi, il Gasp lo insegue a stretto giro di ruota. L’allenatore ha vinto in tutte le categorie, intanto il “baby” Mantovani sarà veterano”.

E ancora l’intervista di Pasquale Tallarino: “Voglio vincere ancora con la Salernitana. L’appello dell’attaccante alla Lazio: “È casa mia, il gruppo è fantastico. Tanti dicevano che non saremmo stati promossi e così ci hanno caricato”.

Pagina seguente, un pezzo di Bruno Majorano: “Quanti colpo granata per i fantallenatori. Tutino garantisce gol e assist, Belec può essere il portiere ideale a basso costo. Casasola per qualche bonus in difesa e l’affidabilità a lungo termine di Di Tacchio”.

La Città in apertura un articolo di Sabato Romeo: “Lotito prepara la valigia, sprint per cedere il club. Ore decisive per sciogliere il rebus multiproprietà e avviare il nuovo corso”.

Nella pagina accanto, sempre Sabato Romeo: “Voglia di Tutino e Coulibaly. Ma occorrono sette milioni. Pressing in corso sulla Lazio per confermare il prestito di Casasola e Anderson. Sulle fasce il sogno resta Letizia, per il centrocampo Molina e Kurtic”.

Taglio basso, firma Stefano Masucci: “Il gladiatore Gyomber trionfa a Roma. Premiato dai tifosi del club Colosseo Granata con l’indimenticabile ex Del Grosso”.

 

 

 

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News