Connect with us

News

I GRANATA IN EDICOLA. La rassegna stampa di SalernitanaNews

Il Mattino apre lo sport di Salerno con Franceaco De Luca: “Dal crac al trust. Le roventi estati”. Nel sommario: “Negli ultimi vent’anni ci sono stati contenziosi con la FIGC e fallimenti. Il caso del 2003 con 24 formazioni in Serie B per l’intervento del Tar”. Nella pagina seguente firma Pasquale Tallarino: “Salernitana, è tutto in regola”. Nel sommario: “Fabiani, direttore sportivo con funzioni di dg, rassicura i tifosi sul trust. Ma la Figc non ha completato l’esame dei documenti e non ha sciolto le riserve”. Piede a cura di Enrico Vitolo: “E il dirigente lavora in silenzio per riprendere Tutino”. Nel foglio interno Nicola Roberto: “Colpani, play in pole”. Nel sommario: “Il centrocampista in cima alla lista dei desiderata di Castori. A sinistra si segue Lazaar che non rinnoverà col Watford”. In basso sempre Tallarino: “Arechi in proroga con l’incognita capienza: solo seimila”. E ancora l’intervista di Vitolo a Luciano Ruggiero Malagnini: “La FIGC vuole chiarezza, avrei venduto in anticipo”.

La Città apre con Sabato Romeo: “La Figc ora prende tempo. La Salernitana nel limbo”. Nel sommario: “Ancora sott’esame i documenti presentati dal club: l’iscrizione è sub iudice”. In basso, Alessandro Mosca: “E Banca Sistema si smarca dal trust”. Nella pagina accanto, firma Stefano Masucci: “Colantuono gongola «L’Arechi in serie A
sarà uno spettacolo»”. Nel sommario: “L’ex tecnico elogia Castori e si proietta al campionato «Il pubblico saprà fare la differenza. Verrò da tifoso…»”. Nel boxino: “Il Foligno annuncia il test con l’ippocampo”. In basso, ancora Romeo: “Un “tesoretto” per Gagliolo e Letizia”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News