Connect with us

Giovanili

Il 2020 ha cristallizzato calcio giovanile: pochi match per i granatini. Club regala cesto natalizio

Solo 10 partite ufficiali giocate dalla Primavera della Salernitana nell’anno solare che sta per terminare, con un bilancio di quattro successi, altrettante sconfitte e due pareggi. Tanto equilibrio, troppo, cristallizzato dal Covid che ha costretto a fermare tutto all’inizio. È andata “meglio” all’U17 che ha giocato due partite in più rispetto ai più grandi, ma ha anche rimediato più sconfitte (ben 7), con tre vittorie e due pareggi tra la fine – mozzata – della scorsa stagione e l’inizio, altrettanto monco, di quella corrente. U16 e U15, che viaggiano con calendario a braccetto, hanno giocato solo 9 partite ufficiali in questo 2020, per non parlare dei campionati regionali (che la Salernitana affronta con una squadra U14 in un campionato U15) che nel 2020/21 non sono neppure partiti.

Al di là dei modesti risultati prodotti (timidi segnali di risveglio della Primavera con la gestione Rizzolo, rispetto ai precedenti anni mortificanti) fino all’arrivo della pandemia, il 2020 ha rappresentato un vero a proprio macigno per il calcio giovanile italiano e per la crescita dei giovani di ogni società e ogni categoria. Non giocando, non allenandosi, non facendo gruppo, i margini di miglioramento si assottiglieranno sempre di più. A pagare particolarmente saranno soprattutto i classe 2002/03, arrivati all’età bivio, ai quali l’esperienza nel campionato primavera avrebbe fatto bene, oltre che detto la verità sulle loro reali potenzialità future nel professionismo. Tant’è. La Salernitana, in ogni caso, in collaborazione con il partner Centri Verrengia, prova a stare vicina comunque ai giovani tesserati del settore giovanile e nei giorni scorsi ha consegnato a ognuno di loro un cesto regalo natalizio. Con l’auspicio di rientrare presto in campo ad allenarsi. La Primavera, se non ci saranno ulteriori stop, dovrebbe farlo il 2 gennaio con l’obiettivo di riprendere a giocare il 16. Si vedrà.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Giovanili