Connect with us

News

Il 25 giugno altro match benefico all’Arechi: “Un gol per l’Ucraina” con Carta, Sannino e Granatino

La stagione sportiva dell’Arechi si chiuderà con un’altra partita di beneficenza. Dopo quella del 19 giugno tra Salernitana Legends e Nazionale Cantanti per aiutare la Lilt – Salerno, l’impianto di via Allende ospiterà anche un secondo match il 25 giugno alle 18: l’obiettivo è ricostruire un ospedale in Ucraina e l’evento “Un gol per l’Ucraina”, organizzato dalla agenzia NB Managment su iniziativa dall’Associazione Internazionale Onlus ‘E Ti Porto in Africa’ con il patrocinio di Comune di Salerno e Salernitana, proverà a raggiungerlo raccogliendo fondi.
L’appuntamento è per sabato 25 giugno: alle 17 scenderanno in campo i bambini dello Spartak San Gennaro con i ragazzi di Sweet Ucraine. A seguire si sfideranno la Nazionale Artisti e la squadra Play2give. Non mancheranno anche le performances musicali di Marco CartaAndrea Sannino e Ivan Granatino. Presenti alla premiazione due donne e mamme d’eccezione: Viviana Masini, mamma del campione olimpico Marcell Jacobs e Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone. La madrina sarà l’attrice Anna Safroncik, volto cinematografico molto amato dal pubblico italiano; è nata a Kiev, in Ucraina.
Il ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto al Governo dell’Ucraina – per il tramite dell’Ambasciata Ucraina presso la Santa Sede – al fine della ricostruzione di uno degli ospedali distrutti. I tagliandi sono in vendita sul circuito TicketOne al prezzo di 5 euro per la Curva Sud, 10 euro per i distinti, 15 euro per la tribuna azzurra.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News