Connect with us

Calciomercato

Il Cosenza stringe per Sy, ma vede Schiavone allontanarsi

Sanasi Sy potrebbe presto raggiungere Reda Boultam al Cosenza. Il terzino francese, (ri)valutato da Castori in questo precampionato dopo i sei mesi di ambientamento nella seconda parte della scorsa stagione, non è riuscito a impressionare il tecnico e – sebbene sia un under, dunque non faccia cumulo in lista – è stato messo nell’elenco dei cedibili. Il giocatore classe 1999 non è stato convocato per la partita di Coppa Italia stasera, segno che la partenza potrebbe essere imminente. Sulle tracce di Sy c’è il Cosenza appena riammesso in Serie B, bisognoso di puntellare la rosa. L’ex dell’Amiens (una sola presenza ufficiale con la Salernitana l’anno scorso, il primo tempo del match casalingo col Vicenza) ripartirebbe dalla B per completare il processo di adattamento e maturazione evidentemente non compiuto fino in fondo a Salerno, dove servono elementi più pronti.

Frenata Schiavone

Per Andrea Schiavone, invece, sembra esserci una frenata brusca. Anche lui non figura tra i convocati per Salernitana-Reggina. Pure in tal caso il Cosenza era interessato, ma i tentennamenti del giocatore (che non guadagna poco per il budget a disposizione dei calabresi) hanno un po’ fermato il corteggiamento. Il mediano vorrebbe giocarsi le sue carte fino in fondo in A e, in assenza di possibilità, sposare un altro tipo di progetto. Goretti, ds del Cosenza, sembra aver capito e si è fiondato su un altro tipo di giocatore (Carraro, nda). Se ne saprà di più nei prossimi giorni. Certamente con l’arrivo di Kastanos e quello ventilato di Viviani, per Schiavone gli spazi si restringerebbero ulteriormente.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato