Connect with us

News

Il Covid ferma l’Empoli, club chiede rinvio delle prossime due partite

Scoppia il “caso” Empoli: i toscani, primi in classifica dopo trenta giornate di campionato, hanno chiesto alla Lega B il rinvio delle prossime due partite contro Cremonese (2 aprile alle 18) e Chievo Verona (lunedì 5 alle 15). Una richiesta che arriva dopo la sospensione dell’attività della prima squadra fino al 7 aprile disposta dall’Azienda Usl Toscana a causa della positività al Covid di diversi tesserati azzurri.

Tutti i componenti del gruppo squadra – fa sapere il club toscano – sono stati posti in quarantena presso il loro domicilio come da normativa vigente. L’Azienda USL Toscana Centro ha inoltre comunicato che le persone oggetto di tali provvedimenti non possano spostarsi dal domicilio, né ovviamente prendere parte a partite come quelle previste dal calendario per venerdì e lunedì.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News