Connect with us

Serie B

Il Frosinone continua a vincere, Nesta resta cauto: “Conserviamo equilibrio”

Il Frosinone non si ferma più. Venerdì nell’anticipo i ciociari hanno vinto facilmente a Cosenza, trovando il quinto successo consecutivo senza mai subire un gol. Il secondo posto è il giusto merito a una squadra che punta con decisione alla Serie A, ma che non può permettersi di abbassare la guardia. Lo sa bene Alessandro Nesta, che al termine della gara con il Cosenza sorride per i tre punti ma si mostra già concentrato alla sfida di sabato prossimo contro la Salernitana: “Abbiamo sfruttato qualche errore loro, su qualche ripartenza abbiamo creato delle giocate importanti mentre nel secondo tempo siamo andati a fasi alterne. Il cambio di modulo loro forse ci ha bloccato la partita ed abbiamo più gestito che attaccato ma comunque è andata bene – ha detto il Campione del Mondo – Credo che nel primo tempo abbiamo fatto bene, nella ripresa abbiamo trovato meno spazio. Magari potevamo essere più lucidi, anche se la partita alla fine è andata come volevamo. Quando il Cosenza è venuto spesso nella nostra area di rigore potevamo pagarla”.

Come la Salernitana, anche il Frosinone è in emergenza: “Già contro il Perugia erano ben sette i giocatori fuori ma tutti sanno essere protagonisti in questo gruppo. Tutti sanno ritagliarsi uno spazio, la forza del Frosinone è questa. Una rosa così credo che stia facendo la differenza in questo momento. Diciamo che quello può vicino al recupero può essere Paganini. Anche se noi speriamo pure qualcun altro. La classifica fa sorridere ma il futuro bisogna guadagnarselo. Sperare solo non basta. Tutti sono agguerriti, noi non abbiamo fatto ancora nulla. Non fai in tempo a girarti che scappa qualcuno. Dobbiamo essere cinici, compatti, equilibrati. Caratteristiche importanti da mantenere nel tempo”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Serie B