Connect with us

News

Inzaghi accetta l’1-1 e critica l’arbitraggio: “Partita maschia, ma Illuzzi ci ha penalizzato”

BENEVENTO. In sala stampa l’allenatore del Benevento Pippo Inzaghi analizza il match, riconoscendo anche i meriti della Salernitana:Sono felice, la squadra ha fatto buone cose. Abbiamo fatto un secondo tempo incredibile, un salvataggio su Insigne sulla linea, la traversa di Improta. Meritavamo il vantaggio, accettiamo serenamente il pareggio, diciassette punti di vantaggio sulla terza sono tanta roba. Dobbiamo continuare così, avremo altre partite dure. La partita è stata combattuta ed equilibrata, la Salernitana l’ha messa sul fisico, ma lo sapevamo, si sono affrontate due ottime squadre, nonostante i nostri diciotto punti di vantaggio. Accetto il risultato del campo”.

Il tecnico giallorosso non approva l’operato arbitrale: “Mi dispiace essere rimasto in dieci, non siamo una squadra fallosa. Abbiamo subito tanti falli, serviva un altro metro di giudizio. Improta probabilmente non andava neanche ammonito, perderò un giocatore importante, c’era un rosso anche per loro. Con quest’arbitro siamo sfortunati, anche a Castellammare ci ha penalizzati”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement
Advertisement

Altre news in News