Connect with us

News

Jallow si opera al ginocchio: intervento a Roma, sarà disponibile per l’inizio del ritiro

Lamin Jallow si è operato questa mattina a Roma al ginocchio destro, in modo da essere pronto per il ritiro precampionato di fine agosto, ovviamente da affrontare per gradi. Lo ha comunicato la stessa Salernitana sul proprio sito internet ufficiale. L’intervento era già programmato per la fine della stagione, dopo che il gambiano aveva subito la lesione di un pezzettino di cartilagine all’altezza proprio del menisco durante uno scontro di gioco dapprima in Nazionale, poi contro il Benevento nel derby d’andata di settembre 2019. Lo staff medico optò per terapie conservative, rimandando a fine stagione l’intervento di pulizia.

L’operazione chirurgica si è svolta a Roma presso la clinica Paideia, struttura sanitaria di fiducia della Lazio di Claudio Lotito, qualche mese dopo l’iniziale previsione, visto lo slittamento in avanti dell’intera stagione a causa del Covid. L’intervento di meniscectomia, la rimozione della porzione di menisco lesionata, consentirà al calciatore di tornare a camminare in stampelle tra due giorni e, nel giro di due settimane, riprendere completamente la mobilità articolare. Ovviamente, il 25 agosto non potrà iniziare a caricare come gli altri, ma dovrebbe essere arruolabile per l’inizio del prossimo campionato. Sempre che rimanga a Salerno. Non è un mistero la volontà dell’agente, espressa più volte dopo il deterioramento dei rapporti tra la piazza e Jallow, di voler spingere per la sua cessione. Il possibile approdo di Castori sulla panchina della Salernitana, però, potrebbe cambiare le carte in tavola: Jallow, infatti, fu allenato proprio dal tecnico di Tolentino nel suo migliore anno italiano, a Cesena.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News