Connect with us

Calciomercato

Jallow verso l’addio, l’agente: “Ragazzo vuole rispettare il contratto ma è meglio cambiare aria”

Il futuro di Lamin Jallow resta lontano da Salerno. Almeno secondo l’avvocato Luigi Sorrentino, intervenuto nel corso della prima puntata dello speciale ritiro sulle frequenze di Radio Alfa. L’agente dell’attaccante gambiano, nonostante il cambio di guida tecnica, crede ancora che la soluzione migliore per il suo assistito sia quella di cambiare aria: “Solitamente resto della mia idea, quando le cose non vanno bene bisogna cambiare. In questi due anni non ho visto cose che mi motivino a dire che il ragazzo possa restare a Salerno. Lamin vuole, rispettare il contratto, restare a Salerno e fare sempre meglio ma io devo prendere delle decisioni per il suo bene e credo che la cosa migliore sia lasciare Salerno, con immenso dispiacere perché ci sono tutte le condizioni per fare bene. L’anno scorso aveva fatto 6 gol in 13 partite e non gli è stata data più la possibilità di giocare, vuol dire che non è il caso di restare”.

Ad ogni modo l’arrivo di Castori in panchina lascia una piccola porta ancora aperta: Il ragazzo stravede per Castori e viceversa, questo può essere un elemento importante ma secondo me ci sono tante problematiche che spingono per l’uscita del ragazzo che ripeto, vorrebbe restare. Il ragazzo è rientrato con la Juve Stabia dopo una vita che non giocava, dopo 10′ viene espulso Aya e l’allenatore toglie proprio lui che non giocava da tanto tempo, ma vi rendete conto? Certo, ora l’allenatore è cambiato ma dico che se le cose vanno male al primo anno e al secondo anno vuol dire che forse è meglio cambiare aria, anche perché la carriera scorre e il ragazzo non può perdere tempo. Chiaramente questo è il mio pensiero, non quello del ragazzo”.



 

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in Calciomercato