Connect with us

News

Karo-Migliorini, sospiri di sollievo ma Kalombo va ko. Domani doppia seduta

Un mezzo sospiro di sollievo per Gian Piero Ventura. È arrivata la diagnosi per Antreas Karo, uscito nell’intervallo di Salernitana-Cosenza sabato scorso e sottopostosi ieri alla risonanza magnetica di controllo per verificare l’entità dell’infortunio. Non dovrebbero esserci fratture o distorsioni alla caviglia per il giocatore cipriota, che si era recato in ospedale subito dopo il match contro i calabresi (clicca qui per leggere l’infortunio). La società granata fa sapere, infatti, che per lui si tratta esclusivamente di un trauma contusivo alla tibia destra. Per tale motivo, Karo ha svolto un lavoro atletico specifico questa mattina alla ripresa della preparazione al Mary Rosy. L’ex del Pafos resta comunque ancora in dubbio per il derby contro il Benevento e domani dovrebbe ancora allenarsi a parte ma aumentano le possibilità di farlo rientrare quantomeno nell’elenco dei convocati per il derby. Nel caso in cui si rendesse necessario rimpiazzarlo, sarebbe favorito Aya su Heurtaux.

Quanto a Marco Migliorini, che sabato era riuscito a terminare l’incontro pur accusando un problema muscolare, stamattina ha svolto un allenamento parzialmente differenziato e domani dovrebbe rientrare in gruppo. Scongiurati i timori affiorati ieri sulle sue condizioni. Chi contro il Benevento non ci sarà è Sedrick Kalombo che si è sottoposto a risonanza magnetica presso il Centro Polidiagnostico Check-Up che ha evidenziato un “lieve affaticamento al bicipite femorale sinistro” – stando a quanto comunicato dal club – che sembra più vicino a una contrattura e non gli consentirà di essere convocato in casa dei sanniti. Domani la Salernitana tornerà in campo per preparare il derby del Vigorito di domenica: doppia seduta in programma, la prima alle 10:30 sempre al Mary Rosy.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News