Connect with us

News

La Salernitana torna in campo: Capezzi ok, problemi muscolari per Veseli

È iniziata la marcia di preparazione alla sfida con la Sampdoria. E se l’attenzione della tifoseria è rivolta alle questioni societarie (clicca qui per leggere l’articolo), Stefano Colantuono sa bene che la sfida con i blucerchiati potrebbe rappresentare uno snodo cruciale della stagione granata. Fare risultato contro i liguri vorrebbe dire agguantare almeno la terzultima posizione in classifica, ed eventualmente uscire dalla zona retrocessione o guadagnare vantaggio sul Cagliari, successivo avversario di Ribery e compagni.

La ripresa e le scelte

Dopo due giorni di riposo, i calciatori granata si sono ritrovati questo pomeriggio sul manto erboso del centro sportivo Mary Rosy. Oltre ai giocatori ancora impegnati con le rispettive Nazionali (clicca qui per leggere l’articolo), non hanno lavorato in gruppo Mamadou Coulibay, Ruggeri e Veseli, tutti sottoposti ad una seduta di fisioterapia. Il difensore albanese, prima della sfida con l’Inghilterra, ha rimediato un problema al muscolo soleo e rischia un nuovo stop dopo un inizio di stagione condizionato da infortunio e Covid. Regolarmente in gruppo, invece, Leonardo Capezzi. Gli altri hanno aperto la seduta con un lavoro di ripristino muscolare in palestra seguito da un riscaldamento tecnico in campo. I granata sono quindi stati impegnati con esercitazioni per il possesso palla prima di chiudere la seduta con una partitina a campo ridotto. Domani appuntamento in campo alle 10, con Colantuono che dovrà iniziare a valutare l’undici da mandare in campo domenica pomeriggio. La sensazione è che si vedrà all’opera una formazione non diversa da quella che ha affrontato Napoli e Lazio, con Bonazzoli e Djuric candidati a comporre la coppia d’attacco, sostenuti dall’estro di Franck Ribery.

Qui Sampdoria

Intanto anche la Sampdoria è tornata ad allenarsi in vista della trasferta di Salerno. La seduta mattutina diretta da Roberto D’Aversa e dal suo staff – alla quale hanno preso parte anche Riccardo Ciervo e i Primavera Luigi Aquino, Giovanni Bonfanti, Marco Bontempi, Lorenzo Di Stefano, Liam Perego, Lorenzo Malagrida e Marco Somma – è stata incentrata su esercitazioni tecniche, partita a tema e lavoro atletico finale.

In attesa degli altri nazionali, sono già rientrati Kristoffer Askildsen (prima parte in gruppo e seconda dedicata a lavori specifici al pari di Ernesto Torregrossa e Valerio Verre) e Albin Ekdal (individuale di scarico in palestra); oltre a Nik Prelec che – dopo l’infortunio al ginocchio destro subito lo scorso 6 giugno con la Primavera e la prima fase riabilitativa svolta in Slovenia – prosegue sul campo il programma di recupero agonistico al pari di Ronaldo Vieira. Terapie e fisioterapia infine per Mikkel Damsgaard. Domani, mercoledì, è in programma un allenamento pomeridiano.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 






Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News