Connect with us

News

Le curiosità di Spezia-Salernitana: granata da fair play e col “record” di rigori

Si avvicina il fischio d’inizio di Spezia Salernitana, match valevole per la 31^ giornata del campionato di Serie B. I granata dovranno affrontare una delle formazioni più in forma del campionato e galvanizzata dall’omologazione dei risultati contro Livorno e Benevento che hanno portato i liguri a quota 40 punti in classifica. Inoltre, grazie alle reti di Peirini e Mora contro il Livorno, sono diventati 10 i marcatori subentranti in campionato, rafforzando il proprio record in questa classifica. In specifico le reti dei ragazzi di Marino sono state firmate da Pierini (3), Bidaoui, Da Cruz, Galabinov, Gyasi, Maggiore, Mora ed Okereke (1 a testa).

Uno Spezia senza mezze misure quello che questa sera ospiterà la Salernitana: nelle ultime 8 giornate le aquile non hanno mai pareggiato raccogliendo quattro vittorie ed altrettante sconfitte. L’ultimo pari dei ragazzi di Marino risale al “pirotecnico” 4-4 a Brescia del 27 gennaio scorso. Piccola curiosità legata alla Salernitana che detiene il primato di minor numero di rigori a favore calciati (appena 1, come l’Ascoli) e quello di meno rigori subiti (1, in solitario). Quella granata inoltre è una delle squadre fair-play della serie B 2018/19 dopo 30 turni: 2 sole espulsioni subite dai granata campani, le stesse di Lecce, Brescia e Pescara.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Advertisement
Advertisement

Altre news in News