Connect with us

News

Lega A, Salernitana esordisce in assemblea: a rappresentarla i due trustee

Dopo la definizione della situazione trust nel Consiglio Federale odierno, la Salernitana ha potuto finalmente ‘esordire’ nell’assemblea di Lega Serie A. Addio all’embargo durato un mese e tre mancate convocazioni. La riunione è iniziata alle 17.30 e ha visto presenti Susanna Isgrò e Paolo Bertoli (foto in alto), presidenti rispettivamente di Melior Trust e Widar Trust, i due trustee che controlleranno il club granata fino al 31 dicembre. Saranno loro due ad avere la rappresentanza della società dinanzi alle istituzioni sportive.

Questa la nota stampa pubblicata sul sito della Lega presieduta da Paolo Dal Pino: “L’Assemblea della Lega Serie A, riunitasi oggi in collegamento video con la partecipazione di tutte le 20 Società aventi diritto, ha trattato tutti i punti previsti dall’ordine del giorno. Sono stati approvati l’invito a presentare offerte per le competizioni Primavera, i pacchetti non esclusivi per la Coppa Italia e la Supercoppa italiana per il territorio italiano e uno schema di fatturazione provvisorio dei proventi derivanti dalla commercializzazione dei diritti audiovisivi. Le Società hanno inoltre deliberato l’assegnazione dei diritti audiovisivi della Coppa Italia, oggetto di trattative private nelle ultime settimane, su alcuni territori esteri. Infine è stata confermata, per il giorno 14 luglio, la presentazione del Calendario della Serie A TIM 2021-2022”.

Susanna Isgrò

Come detto, il cavalluccio era stato escluso, non senza polemiche, dalle precedenti assemblee, in virtù dell’incerta situazione societaria. Ora tocca a Bertoli e Isgrò cucirsi – seppur temporaneamente – il cavalluccio sul petto. Il primo, toscano trapiantato a Roma, classe 1952, è un commercialista e revisore legale, partner fondatore di Widar Trust. Ha avuto incarichi universitari nelle facoltà di economia a Pisa, Napoli e Ferrara, di direzione generale del gruppo bancario Finnat Euramerica e amministratore delegato del gruppo Sangemini (acque minerali), tra le altre cose. Isgrò è romana, da vent’anni amministra Melior Trust (ne è fondatrice) e anche lei ha lavorato in gruppo Finnat, come in Bnl.

 

 

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News