Connect with us

News

L’ex granata Mammarella si ritira, ma rimarrà alla Ternana da dirigente

L’ex Salernitana Carlo Mammarella ha ufficialmente appeso gli scarpini al chiodo. Dopo l’ultima gara della trionfale stagione della sua Ternana, di cui è capitano, il 39enne ha ribadito quanto già anticipato negli scorsi mesi: è arrivato il momento del ritiro. Ma solo dal calcio giocato, perché il calciatore pescarese diventerà presto un dirigente delle fere che si apprestano a ritornare in Serie B. Mammarella può quindi chiudere la sua carriera da calciatore felicemente, con la vittoria del campionato, oltre che della Supercoppa, e con la conseguente promozione. Anche nella sua unica stagione con i granata, quella 2007/08, il classe ’82 ottenne una promozione in cadetteria, così come nella successiva lunghissima avventura con la maglia del Lanciano, durata otto anni e conclusa con il fallimento della società frentana dopo la retrocessione in seguito ai playout persi proprio contro la Salernitana.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News