Connect with us

News

LIVE. Salernitana-Napoli 0-1: game over all’Arechi!

SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Zortea, Gyombér, Strandberg, Ranieri (43′ st Gagliolo); Schiavone (43′ st Djuric), Di Tacchio, Kastanos; Ribéry; Gondo (20′ st Simy), Bonazzoli (27′ st Obi). A disp: Fiorillo, Russo, Aya, Delli Carri, Jaroszynski, Veseli, Kechrida, Vergani. All: Colantuono.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski (49′ st Zanoli), Fabian Ruiz, Anguissa; Politano (35′ st Juan Jesus), Mertens (15′ st Petagna), Lozano (15′ st Elmas). A disp: Meret, Marfella, Ghoulam, Demme, Lobotka, Insigne. All: Spalletti.

Arbitro: Fabbri di Ravenna (Tegoni/Vecchi). IV uomo: Pezzuto. Var: Banti (Alassio)

Diretta: DAZN

Note: Marcatori: 16′ st Zielinski (N); Angoli: 4-4; Ammoniti: Mario Rui (N), Anguissa (N); Espulsi: Kastanos (S), Koulibaly (N); Recupero: 3′ pt, 6′ st


premi F5 da desktop per aggiornare

51′ st Finale all’Arechi! Vince il Napoli contro una bella Salernitana che esce a testa alta.

50′ st CHE OCCASIONE PER GAGLIOLO! Ospina esce alto e perde palla, l’ex Parma spara alle stelle col sinistro a porta vuota!

49′ st Cambio Napoli: fuori Zielinski, dentro Zanoli.

48′ st Fa possesso il Napoli in questo finale.

46′ st Mario Rui calcia, palla di poco a lato. Vicino al raddoppio il Napoli.

45′ st Arriva la segnalazione, sei minuti di recupero.

43′ st Doppio cambio Salernitana. Fuori Ranieri e Schiavone, dentro Gagliolo e Djuric.

40′ st Corner di Schiavone e testa di Strandberg, palla centrale. Brivido per Ospina.

40′ st Prende coraggio la Salernitana, arriva il terzo corner del match.

36′ st DI LORENZO SALVA SULLA LINEA! Palla diretta all’angolino, decisivo il salvataggio del terzino.

35′ st Punizione Salernitana, dai venti metri.

35′ st Si copre Spalletti: out Politano, in Juan Jesus.

32′ st ROSSO A KOULIBALY! Ribéry parte in contropiede e imbuca per Simy, il nigeriano va giù trattenuto dal difensore senegale. Scatta il rosso!

29′ st Mario Rui ferma Obi, Fabbri fischia fallo. Giallo per il portoghese.

28′ st Zielinski calcia in area, palla deviata in corner.

27′ st Obi entra al posto di Bonazzoli. Colantuono si copre.

25′ st Fabbri viene richiamato al Var. L’arbitro esamina l’azione e sventola il rosso a Kastanos.

22′ st Ammonito Kastanos.

20′ st Colantuono toglie Gondo e inserisce Simy.

16′ st VANTAGGIO NAPOLI! Azione sulla destra di Di Lorenzo, Belec esce male, colpisce di testa Petagna, palla che sbatte sulla traversa. Libera momentaneamente la difesa della Salernitana. Mario Rui calcia in mezzo, Zielinski aggancia e segna!

15′ st Doppio cambio Napoli: fuori Lozano e Mertenz, dentro Elmas e Petagna.

13′ st Cross di Schiavone dalla destra, nessun compagno in area.

9′ st Ribéry steso al limite, protestano i granata, lascia correre Fabbri.

8′ st Cross di Mario Rui, Di Lorenzo arriva e aggancia, ma non riesce a tenere palla in campo.

7′ st Si rialza Di Tacchio, il capitano viene fasciato alla testa, probabile abbia perso sangue.

4′ st Di Tacchio resta a terra dopo uno scontro aereo, medici granata in campo.

3′ st Gondo lotta con Rrahmani e guadagna punizione. Arriva il dato spettatori, 17043 sugli spalti.

1′ st Sbaglia subito un passaggio Mario Rui, Kastanos riconquista palla e serve Ribéry in area, Rrahmani recupera.

1′ st Comincia la ripresa, possesso Salernitana.

Luca Ranieri ha parlato a DAZN dopo i primi 45′: “La partita è difficile, Politano è un bel giocatore sulla mia fascia. Bisogna essere squadra per portare a casa punti. Non dobbiamo solo difendere però, altrimenti prendiamo gol. Proviamo anche ad attaccare”.

48′ Arrivano i due fischi di Fabbri. Napoli inchiodato sullo 0-0 a fine primo tempo.

47′ La Salernitana si difende bene su corner, Bonazzoli guadagna punizione. I granata respirano.

47′ Tre minuti di recupero in questo primo tempo.

44′ Perde palla Ranieri, il Napoli riconquista il possesso. Lozano calcia da fuori, pallone altissimo.

41′ Anguissa fa fallo su Gondo, arriva il giallo.

38′ Tiro cross di Mario Rui, palla che attraversa l’area, nessun compagno interviene.

38′ Bella uscita palla al piede di Ranieri a sinistra. Bonazzoli calcia da lontano, Ospina comodo.

36′ Corner di Zielinski, Anguissa si stacca dalla marcatura e gira col mancino. Palla alta.

35′ Mario Rui crossa basso, ottima la chiusura di Ranieri su Politano.

33′ Politano arriva pericolosamente sul fondo, Gyombér chiude bene.

32′ Cross di Kastanos, Schiavone spizza la palla, anticipando Gondo che era ben appostato per colpire di testa.

29′ Cross di Ranieri, Koulibaly anticipa Gondo.

24′ Anguissa prova ad incunearsi, lo ferma la difesa granata. Poi Gondo guadagna una preziosa punizione.

21′ Lozano prova a scappare via a sinistra, Zortea lo tiene.

15′ Riparte Bonazzoli, Anguissa lo ferma con un fallo.

14′ Il Napoli ha il pallino del gioco, la Salernitana gioca in contropiede.

10′ Politano va sul fondo e crossa, Lozano anticipa di testa Zortea, palla alta.

9′ Filtrante di Ribéry per Gondo che guadagna corner sulla chiusura di Koulibaly.

7′ OCCASIONE NAPOLI! Cross di Di Lorenzo, Strandberg buca la chiusura, Zielinski alza la palla con l’esterno sinistro.

4′ Conclusione di Politano da fuori, palla fuori misura.

2′ Si fa vedere subito il Napoli al limite dell’area granata.

1′ Con qualche minuto di ritardo comincia il match, primo possesso Napoli in tenuta bianca. Tenuta casalinga per la Salernitana

Il trainer granata Stefano Colantuono ha parlato ai microfoni di DAZN: “Sensazioni da brividi. I tifosi ci hanno aspettato per caricarci lungo il tragitto, siamo felici. Dovremo ripagare il loro entusiasmo. Perché Schiavone? Si è guadagnato questa occasione in quel di Venezia. Ma anche negli allenamenti. Ragazzo serio che parla poco e dà tutto. Poi abbiamo anche qualche defezione a centrocampo, quindi ci sta. Io non regalo nulla”.

Vid Belec nel pre partita: “Oggi sarà bello ma noi siamo pronti. Contropiede? Abbiamo preparato la partita come ha detto il mister, dovremo fare la partita perfetta. Anche perché se concedi qualcosa a queste squadre rischi grosso perché ti puniscono”.

Spalletti a DAZN: “Come cambia il Napoli senza Osimhen? Cambia come caratteristiche. Lui è sicuramente più fisico e cerca con più facilità la profondità. Mentre con Mertens abbiamo più fraseggio, quindi doti diverse. Esclusione di Insigne? Discorso interno, sono situazioni da gestire. Noi abbiamo comunque le nostre caratteristiche e le nostre qualità. La Salernitana? Ha le nostre stesse necessità. Fare punti e non fallire, entrambe non possiamo accontentarci della sola prestazione”.

Sorpresa in attacco per Stefano Colantuono: gioca Cedric Gondo accanto Federico Bonazzoli. Out quindi Milan Djuric. A centrocampo, invece, spazio dall’inizio per il match winner di Venezia, Andrea Schiavone. L’ex Bari agirà nei tre di centrocampo con Di Tacchio, in cabina di regia, e Kastanos.


È il giorno del derby. A Salerno arriva la corazzata Napoli di Luciano Spalletti, la storia dice che gli azzurri (in campionato) non hanno mai vinto a Salerno. La Salernitana è rinfrancata dopo la vittoria di Venezia. La redazione di SalernitanaNews vi racconterà la giornata, live dall’Arechi, minuto per minuto fino al fischio finale (F5 per aggiornare da pc), poi sul nostro portale cronaca, tabellino, pagelle, interviste e tutte le curiosità.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News