Connect with us

News

RILEGGI IL LIVE. Salernitana-Pordenone, 0-2: finale all’Arechi, secondo ko di fila per i granata

TABELLINO

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Bogdan, Gyombér (42′ st Giannetti), Lopez; Kupisz (33′ st Schiavone), Capezzi, Di Tacchio, Cicerelli (33′ st Gondo); Tutino (37′ st Dziczek), Djuric (33′ st Anderson). A disp. Adamonis, Veseli, Mantovani, Karo, Iannoni, Aya, Antonucci. All. Castori

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Vogliacco, Barison (30′ st Berra), Bassoli (1′ st Camporese), Falasco; Rossetti (7′ st Musiolik), Calò (30′ st Misuraca), Zammarini; Mallamo (22′ st Magnino); Ciurria, Diaw. A disp. Bindi, Passador, Banse, Foschiani, Butic, Scavone, Chrzanowski. All. Tesser

Arbitro: Rapuano di Rimini (De Meo/Moro). IV uomo: Amabile di Vicenza

Diretta: Dazn.com

Note: Marcatore: 28′ st Barison, 48′ st Diaw; Angoli: 2-3: Ammoniti: Tutino, Gyombér, Djuric, Anderson (S), Diaw, Ciurria, Falasco, Berra (P); Espulsi: Capezzi, Di Tacchio (S); Recupero: 3′ pt; 6′ st


50′ st Ammonito anche Anderson in questo finale. Finisce il match, il Pordenone espugna l’Arechi.

48′ st RADDOPPIO PORDENONE! Diaw, lanciato in profondità, fredda Belec a tu per tu. Partita chiusa. 

48′ st Giannetti prova un’azione personale, accentrandosi dalla destra e calcia col sinistro a giro. Tiro velleitario.

45′ st Rapuano dispone sei minuti di recupero.

44′ st Contropiede Pordenone, Ciurria porta palla e calcia a giro col sinistro, palla di poco a lato.

42′ st Dentro Giannetti e fuori Gyombér nella Salernitana.

42′ st I granata non sfruttano una interessante punizione, il Pordenone prende tempo.

40′ st La Salernitana adesso prova ad attaccare.

37′ st Tutino lascia il campo, sostituito da Dziczek.

35′ SALERNITANA IN NOVE! Di Tacchio entra in ritardo su Ciurria e si becca il secondo giallo!

33′ st Triplo cambio nella Salernitana: escono Djuric, Cicerelli e Kupisz, entrano Anderson, Gondo e Schiavone.

32′ st Ammoniti Djuric e Falasco dopo uno scontro in attacco.

30′ st Doppio cambio per il Pordenone, dentro Misuraca e Berra, fuori Calò e Barison.

28′ st PORDENONE AVANTI! Cross dalla destra su punizione, Barison svetta tra Kupisz e Di Tacchio e sigla il vantaggio!

27′ st Ammonito Gyombér.

26′ st Cicerelli parte palla al piede da centrocampo, aziona il turbo e arriva a calciare dal limite, palla di poco a lato.

25′ st Pordenone ancora pericoloso di testa, Musiolik però colpisce centralmente, Belec c’è.

22′ st Fuori Mallamo e dentro Magnino nel Pordenone.

19′ st Diaw di testa da due passi manda il pallone tra le braccia di Belec.

18′ st Ciurria ferma Tutino che si era involato palla al piede e viene ammonito.

17′ st Cross di Casasola, Kupisz arriva di testa ma cicca il pallone.

15′ st A bordocampo si scaldano per la Salernitana Anderson, Dziczek e Gondo.

14′ st Prova Ciurria da fuori col sinistro, Belec si distende e rspinge, libera poi Bogdan.

13′ st La Salernitana regala una rimessa in zona offensiva al Pordenone, gestendo male un disimpegno.

9′ st Proteste vibranti della Salernitana per un sandwich in area tra Tutino, Falasco e Camporese. Rapuano fa proseguire.

7′ st Secondo cambio per Tesser che inserisce un attaccante, Musiolik, per un centrocampista Rossetti.

6′ st Giallo per Diaw che ostruisce il rinvio di Belec.

5′ st Bella imbucata di Cicerelli per Lopez, l’uruguagio però, arrivato sul fondo, crossa troppo su Perisan.

3′ st Ciurria ci prova col sinistro da fuori, palla di poco alta sopra la traversa, Belec era sulla traiettoria.

1′ st Le squadre sono rientrate in campo e comincia la ripresa, con il primo possesso per il Pordenone. I neroverdi effettuano anche la prima sostituzione, fuori Bassoli dentro Camporese.

Ai microfoni di DAZN è intervenuto Emmanuele Cicerelli: “L’espulsione deve darci forza, non dobbiamo farci condizionare. Ne prendiamo atto, ma probabilmente non c’era. Continuiamo a pedalare forte per dare il massimo anche nella ripresa”.

48′ Ultimo tentativo granata su punizione, ma nulla di fatto, finisce il primo tempo. Punteggio ad occhiali e granata in dieci.

46′ Vengono segnalati 3′ di recupero.

44′ Pericoloso Diaw di testa su corner.

42′ Salernitana abbastanza nervosa, ammonito anche Tutino per proteste.

39′ Ci prova anche Zammarini da fuori, palla di poco alta.

39′ Tentativo di Falasco, pallone forte, deviato in corner.

38′ Fallo di Di Tacchio su Mallamo, giallo per il capitano granata e punizione da posizione interessante per il Pordenone.

35′ Cross in mezzo di Cicerelli, liscio di Tutino, arriva Casasola di gran carriera col destro, palla alta però.

34′ Prende coraggio il Pordenone, con Diaw che calcia da fuori col mancino, palla deviata in angolo.

34′ La Salernitana ora si schiera 4-3-2, con Cicerelli e Kupisz a fungere da mezzali vicino a Di Tacchio.

32′ Proteste vibranti di Fabrizio Castori che viene allontanato dalla panchina.

29′ La Salernitana è in dieci uomini! Rapuano sventola il rosso a Capezzi per un’entrata su Barison.

27′ Ci prova con due cross la Salernitana, prima Casasola dalla destra, poi Di Tacchio dalla sinistra, in entrambe le occasioni nulla di pericoloso.

25′ La Salernitana non sfrutta bene una punizione dalla destra.

22′ Capezzi sfiora l’1-0. Cross di Lopez, palla spizzata da Cicerelli che arriva a Kupiz che serve Capezzi dal limite, il centrocampista calcia col piatto destro, palla che termina di poco a lato dopo una deviazione. Sul corner susseguente è Bodgan a impattare di testa, Perisan si fa trovare pronto.

20′ Bassoli resta a terra dopo uno scontro con Tutino, nulla di grave però, il capitano dei friulani può continuare il match.

19′ Tutino parte in contropiede e serve Cacasola, l’argentino crossa, la palla deviata torna sui piedi di Tutino che calcia però centrale da dentro l’area.

17′ Reazione del Pordenone, con un bel cross in mezzo di Calò e il colpo di testa alto, da posizione favorevolissima, di Barison.

16′ Cicerelli calcia bene il piazzato, palla che sibila di poco alta sopra la traversa.

14′ Tutino guadagna un’interessante punizione dal limite per fallo di Calò.

10′ La Salernitana tiene il pallino del gioco, il Pordenone prova a far male in contropiede.

4′ Tutino va sul fondo a sinistra e serve l’accorrente Kupisz che va di piatto mancino, murato bene però da Bassoli.

4′ Salernitana arrembante in questi primi minuti.

1′ Comincia la sfida, primo possesso per la Salernitana.

Squadre in campo, Salernitana che attaccherà da destra verso sinistra, con maglia granata, pantaloncini neri e calzettoni neri, Pordenone in tenuta interamente verde da trasferta che attaccherà da sinistra verso destra.

ORE 17.50. Squadre rientrate negli spogliatoi, a breve il fischio d’inizio.

ORE 17:25. Dopo il Pordenone, anche la Salernitana è entrata in campo per il riscaldamento prepartita. Il campo è in buone condizioni, se si pensa alla mole d’acqua caduta nei giorni scorsi e in mattinata.

La Salernitana vuole riscattare il ko di Monza e cominciare con il piede giusto il 2021, ad affrontarla ci sarà il Pordenone, terza miglior squadra per rendimento esterno del torneo. L’unico precedente all’Arechi sorride alla Salernitana, granata vincenti 4-0 il 26 dicembre 2019. La redazione di SalernitanaNews vi racconterà la serata minuto per minuto fino al fischio finale (F5 per aggiornare da pc), poi sul nostro portale cronaca, tabellino, pagelle, interviste e tutte le curiosità.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News