Connect with us

News

Marino: “Abbiamo disputato una prestazione importante. Bravi a reagire dopo il gol di Gondo”

“Siamo stati autori di una prestazione importante”, sintetizza così il trainer azzurro Marino la vittoria ottenuta contro la Salernitana. Ai microfoni del canale ufficiale dell’Empoli il mister nativo di Marsala ha commentato il match dello stadio Arechi.  “Sicuramente la squadra ha reagito rispetto alla scorsa partita contro l’Entella-spiega l’allenatore- Quando c’è una prestazione importante si riesce a fare risultato pieno come in quest’ultimo match contro la Salernitana, squadra che era in grande forma ed in grande salute. Abbiamo dimostrato personalità nella gestione del gioco e sono contento perchè è arrivato un successo che ci deve dare slancio per i prossimi due impegni che concludono la stagione. Ci fa piacere per i tifosi, per la società e per il presidente che settimana scorsa dopo la partita era infuriato. Con questi tre punti abbiamo dato una soddisfazione a chi prova a metterci nelle condizioni per fare il massimo”.

Marino, poi, si sofferma sulla prestazione dei suoi uomini e sul prossimo match contro il Cosenza: “I ragazzi hanno avuto un’ottima reazione e volevano riprendersi quanto perso con l’Entella. Il gol di Gondo non ci ha tagliato le gambe ma, al contrario, è stato uno stimolo in più per reagire. Anche dopo il 2-3, che dal punto di vista psicologico poteva condizionare considerando anche quello che è accaduto la scorsa settimana, la squadra ha gestito bene la palla ed ha rischiato poco riuscendo a trovare anche il quarto gol che ci ha permesso di chiudere il match. La vittoria all’Arechi ci ha dato un’iniezione di fiducia, quando i ragazzi giocano e lavorano bene io sono molto più sereno. Guardiamo già alla partita contro il Cosenza che sarà importantissima per noi. I rossoblu hanno battuto il Pisa e sappiamo che dopo la sosta hanno recuperato tanti punti, ci aspetiamoun avversario duro ma siamo fiduciosi perchè siamo consapevoli di dover continuare con questa attenzione. Ho rivisto la squadra della prima parte di stagione”.

Dì la tua!

Pubblicando il commento, dichiario di aver letto accuratamente il regolamento e di accettarlo per intero, assumendomi la piena responsabilità di ciò che scrivo. Presto il mio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del d.lgs. N. 196/2003. La mia identificazione, in caso di violazione delle regole e di eventuali responsabilità civili e penali, avverrà tramite indirizzo IP e non tramite nick o indirizzo email sottoscritto.

La tua opinione conta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Advertisement

Seguici su Facebook

Advertisement

Altre news in News